Paunescu, la comunit romena sta con Tosi

Con una lettera la comunit e la parrocchia ortodossa esprimono il loro appoggio

La vicenda sul film "Francesca" di Paunescu ha preso un risvolto forse inatteso in favore del sindaco Tosi. L’associazione della comunità ortodossa romena e la parrocchia ortodossa di Verona ritengono infatti che Flavio Tosi "abbia fatto di più per la comunità romena che vive e lavora a Verona (con fatti veri e risultati favorevoli, e non con frasi artistiche di scarso valore) di quanto abbia fatto il giovane regista romeno, alla ricerca di una fama costruita sulla pubblicità negativa". È quanto le due realtà romene di Verona scrivono in una lettera al sindaco Tosi e indirizzata idealmente a tutta la comunità cittadina.

Nella missiva non vengono messe in dubbio le possibili qualità artistiche della pellicola, che potrebbe essere anche un capolavoro della cinematografia romena, però viene sottolineata la gratuità del gesto artistico offensivo. Per i firmatari, la scelta di una pubblicità negativa può spiegare "il rude atteggiamento personale del giovane regista romeno Paunescu, ma non lo giustifica e non lo sostiene". Dopo aver parlato di offesa a tutti coloro che lavorano duro ogni giorno per un buon rapporto civile e sociale tra la comunità romena e la cittadinanza italiana, la missiva chiude con una condanna della "leggerezza direttoriale del regista" e la speranza che questo fatto "rimanga isolato nel campo artistico, dell’intelligenza, della creatività e del buon senso".
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto in fiamme dopo lo scontro con un autocarro: morta una donna

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 10 al 12 luglio 2020

  • Perde il controllo della moto, esce di strada e muore sulla Transpolesana

  • Morto in A22 a 37 anni: scoppiate le gomme posteriori, il furgone è diventato incontrollabile

  • Omicidio Micaela Bicego, trovata mannaia nello zainetto della vittima

  • Coronavirus: in Veneto nuovi casi positivi e ricoveri, 4 morti di cui 3 sono a Verona

Torna su
VeronaSera è in caricamento