Governo Conte, nominati i sottosegretari e viceministri: c'è anche il veronese Fantinati

Il deputato veronese dei 5 Stelle Mattia Fantinati subito dopo la nomina si è detto "emozionato e onorato per l’incarico di Sottosegretario alla Pubblica Amministrazione"

L'On. Mattia Fantinati durante la cerimonia di giuramento a Palazzo Chigi - ph Facebook

Si è svolta ieri, martedì 12 giugno, a Palazzo Chigi la cerimonia di giuramento, nelle mani del presidente del Consiglio Giuseppe Conte, dei 45 sottosegretari di Stato nominati dal Consiglio dei ministri. Nel complesso sono state 45 le nomine decise dal Consiglio dei ministri per i viceministri e sottosegretari di Stato.

I viceministri sono 6 e 39 sono invece i sottosegretari. Lo ha reso noto lo stesso Mministro per i Rapporti con il Parlamento Riccardo Fraccaro al termine del Consigli dei ministri. Tra le nuove figure di Governo vi è anche quella del deputato veronese in quota al Movimento 5 Stelle Mattia Fantinati, nominato ieri Sottosegretario alla Pubblica Amministrazione.

«L'avevo promesso ai cittadini di mettermi al servizio dello Stato e oggi l'ho giurato davanti alle Istituzioni. - ha dichiarato l'On. Mattia Fantinati in seguito alla nomina - L’ho fatto portando nel cuore tutti voi e stringendo la mano al nostro Presidente come se la stessi stringendo all’intero Paese». Il deputato veronese si è quindi detto «emozionato e onorato per l’incarico di Sottosegretario alla Pubblica Amministrazione».

Questo è stato invece il commento da parte dei Parlamentari, consiglieri regionali e consiglieri comunali del Movimento 5 Stelle del Veneto, in merito alla nomina di Mattia Fantinati e dell'altro veneto Federico D'Incà (Questore alla Camera dei Deputati): «l Movimento 5 Stelle del Veneto è orgoglioso di essere rappresentato nelle Istituzioni da Mattia Fantinati e Federico D'Incà. Il primo è stato nominato Sottosegretario alla Pubblica Amministrazione, il secondo ricoprirà il ruolo di Questore alla Camera dei Deputati. Si tratta di due incarichi di grande importanza, che confermano il valore dei nostri parlamentari. A Federico e Mattia va l'abbraccio del Movimento 5 Stelle del Veneto e un grande in bocca al lupo per quanto saranno chiamati a fare per i cittadini, per l'Italia e per il Veneto». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dall'8 all'11 novembre 2019

  • Terribile frontale tra auto e camion nella notte: perde la vita un 34enne

  • Con il dottor Claudio Zorzi dell'ospedale di Negrar l'Ortopedia veronese ai vertici in Italia

  • Signora arrestata per furto di profumi nel centro commerciale "Porte dell’Adige"

  • Accoltellamento a Verona, un uomo in ospedale: caccia agli aggressori

  • Operato a Verona, un paziente ringrazia: «Ho finalmente rivisto la luce»

Torna su
VeronaSera è in caricamento