Croce rilancia a Pasquetta: "L'alternativa civica c'è e si chiama Verona Pulita"

All'incontro organizzato all'ex circolo Glaxo avrebbero partecipato circa 800 persone: "L'occasione è stata la possibilità di avvicinare gli aspiranti consiglieri comunali o di proporsi per essere inseriti nelle liste circoscrizionali"

"L'alternativa civica c'è e si chiama Verona Pulita". Questo il grido lanciato dal candidato sindaco Michele Croce nel corso dell'evento che si è tenuto il giorno di Pasquetta all'ex circolo Glaxo. 
"È stata una Pasquetta di divertimento, confronto e proposta. Grazie al lavoro dei volontari, abbiamo condiviso con i veronesi un Lunedì dell'Angelo proficuo per la corsa elettorale di Verona Pulita".

L'ex presidente Agec ha fatto sapere che sono circa 800 i veronesi che hanno partecipato a 'Pasqua con i tuoi, Pasquetta con noi'. "Il risvolto positivo è stato che il tempo incerto del giorno precedente non ha frenato ne' la buona riuscita del pic-nic, ne' la partecipazione di simpatizzanti, curiosi ed amici. L'occasione è stata la possibilità di avvicinare direttamente gli aspiranti consiglieri comunali, mescolati in mezzo alla gente, o di proporsi per essere inseriti nelle liste circoscrizionali. Il dato confortante è stato verificare l'entusiasmo e la voglia di tanti cittadini ad interessarsi e rendersi parte attiva per il Movimento, tra meno di due mesi al banco di prova delle elezioni comunali", ha concluso Croce, che continua a puntare dritto su Palazzo Barbieri. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Blitz di carabinieri e polizia in un residence: spuntano armi e locazioni abusive

    • Cronaca

      Vent'anni di di ricerca e lotta alla fibrosi cistica: "La vittoria non è così lontana"

    • Cronaca

      Cade con il parapendio a Navene: tanta paura, ma pilota miracolato

    • WeekEnd

      Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 26 al 28 maggio

    I più letti della settimana

    • Verona al voto, sondaggio della Lega: Sboarina in testa seguito da Orietta Salemi

    • Amministrative a Verona, i candidati sindaco diventano 9. Escluso Dapiran

    • Olimpiadi a Verona? Volano critiche all'idea della candidata Patrizia Bisinella

    • Stefano Casali e Andrea Bassi non sono più tosiani. Venturi: "Traditori"

    • Casali e Bassi, ex tosiani accusati di tradimento. "Il vero traditore è Tosi"

    • Bando per l'arrivo di profughi. Verona ai Veronesi e FN promettono battaglia

    Torna su
    VeronaSera è in caricamento