Ballottaggi in provincia di Verona. L'affluenza non tocca il 60% dei votanti

Alla chiusura dei seggi, solo il 55.68% dei cittadini San Bonifacio, Pescantina e Negrar di Valpolicella si è recato alle urne per esprimere la propria preferenza tra i due candidati che affrontano il secondo turno elettorale

Immagine generica

Dopo la tornata elettorale del 26 maggio, dove i cittadini sono stati chiamati a votare per le elezioni europee e, in 49 comuni, anche per le amministrative, il 9 giugno gli elettori di Pescantina, San Bonifacio e Negrar di Valpolicella, sono stati richiamati alle urne per i rispettivi ballottaggi. 

L'affluenza registrata entro le ore 12 però, risulta essere di tre punti percentuali al di sotto di quella registrata al primo turno. Tra Negrar (19.18%), Pescatina (19.54%) e San Bonifacio (18.46%) la media si ferma infatti al 19.04%, contro il 22.09% della fine di maggio. Un dato comunque superiore a quello nazionale, dove solo il 17.49% degli aventi diritto al voto è andato ad esprimere la propria preferenza entro l'ora di mezzogiorno, contro il 21.21% del primo turno. 

AGGIORNAMENTO DELLE 19 - Il secondo dato sull'affluenza conferma il calo rispetto al primo turno, con il divario che si è fatto ancora più ampio. Se il 26 maggio il 55.83% degli elettori si era recato alle urne entro le 19, il 9 giugno a Negrar (43.46%), Pescatina (42.23%) e San Bonifacio (40.51%), si è presentato ai seggi solo il 42.01% degli aventi diritto al voto. Dato comunque superiore a quello nazionale, fermo al 37.41%. 

AGGIORNAMENTO DELLE 23 - Alla chiusura dei seggi, solo ul 55.68% dei votanti tra Negrar (55.33%), Pescatina (57.68%) e San Bonifacio (54.65%) si è recato alle urne, contro il 70.63% del primo turno. Risultato che resta superiore alla media nazionale, che si è arrestata sul 52.42%. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il dottor Claudio Zorzi dell'ospedale di Negrar l'Ortopedia veronese ai vertici in Italia

  • Operato a Verona, un paziente ringrazia: «Ho finalmente rivisto la luce»

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 15 al 17 novembre 2019

  • Guai per una cooperativa: scovati 240 lavoratori irregolari e 7 in "nero"

  • È di Stallavena il secondo panettone artigianale più buono d'Italia

  • Senza cinture al momento dello scontro: grave la bimba, indagata la madre

Torna su
VeronaSera è in caricamento