Mauro Bonato contro l'arrivo di migranti ad Avesa. "Pronto a incatenarmi"

L'ex parlamentare leghista è candidato al consiglio comunale. "La situazione è fuori controllo, sono pronto anche ad azione eclatanti per evitare nuovi arrivi"

"Il business dell'accoglienza continua a destare paura, sconcerto e preoccupazione ad Avesa. La nostra frazione è stata invasa e soffocata da centinaia di immigrati provenienti da altre strutture di accoglienza della provincia scaligera, colonizzando di fatto e impadronendosi di Avesa. Sono pronto ad azioni eclatanti, la situazione è ormai fuori controllo, fermerò eventuali nuovi arrivi anche a costo di incatenarmi e fermare il loro ingresso".

Sembra davvero pronto a tutto il candidato al consiglio comunale di Verona per la Lega Nord Mauro Bonato. Per l'ex parlamentare leghista i migranti ospitati nella frazione del capoluogo sono troppi. "I residenti di Avesa hanno dovuto subire in silenzio in questi mesi inaccettabili imposizioni giunte dall’alto, ritrovandosi a vivere situazioni assurde e pericolose - ha proseguito Bonato - Oggi è toccato ad Avesa, domani toccherà ad altri quartieri veronesi. Se, a quanto sembra, sono previsti nuovi arrivi di profughi, sono pronto ad ostacolare il loro ingresso ad Avesa anche a costo di incatenarmi per non farli passare".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Tamponamenti a catena sulla A22: una vittima, mentre 35 sono i feriti

  • Cronaca

    Usa il termine "finocchio" con un dirigente, Gian Luca Rana condannato

  • Attualità

    L'allerta per i Pm10 non cala e il blocco diesel Euro 4 resta attivo

  • Cronaca

    Bussolengo, truffa anziana e le porta via 10mila euro in oro. Arrestato

I più letti della settimana

  • Tamponamenti a catena sulla A22: una vittima, mentre 35 sono i feriti

  • "Adrian", spettacolo sospeso e polemiche. Casali: «Un fallimento, restituite il Camploy»

  • Amadou Càmara, storia di una morte indifferente nella città dell'amore

  • Il bidet si rompe e lo ferisce: trovato morto dissanguato nella sua casa

  • Storie di ordinaria follia: ordina su Internet un costume da bagno e riceve lingotti d'oro

  • Si è spento Giulio Brogi, attore veronese di cinema, teatro e televisione

Torna su
VeronaSera è in caricamento