Bisinella: "Notizie false contro di me. Un vile e schifoso attacco personale"

Circolano due grafiche, in una si vede la firma della senatrice Bisinella a sostegno dell'educazione di genere e nell'altra insulti ai veronesi attribuiti alla candidata sindaco

Patrizia Bisinella (foto di repertorio)

"I veronesi sono stupidi e se ci cadono anche questa volta li controlleremo ancora per molti anni", parole attribuite alla candidata sindaco Patrizia Bisinella e diffuse tramite messaggi. Oltre a questo, un'immagine diffusa via Facebook in cui si vede la firma del senatrice Bisinella ad una proposta per l'introduzione dell'educazione di genere nei materiali didattici delle scuole.

Due episodi che hanno fatto arrabbiare la candidata. "Ennesimo, schifoso, vile attacco personale", lo ha definito la stessa Bisinella in un video diffuso via Facebook. "Sono delle vere e proprie menzogne - ha aggiunto Bisinella, parlando di diffamazione aggravata nei suoi confronti - Il voto di domenica 25 giugno è ancora più importante. Da un lato c'è chi come me sta cercando di fare una campagna elettorale sui temi, sui contenuti e sui progetti, dall'altra c'è chi utilizza questi metodi".

E dalla parte di Patrizia Bisinella ora è scesa anche la lista Tutto Cambia, che al primo turno aveva come candidato sindaco Marco Giorlo, ex assessore del sindaco Tosi. "Per me è un ritorno a casa, da persone cui voglio bene, da cui sono stato separato da una malevole azione che mi ha causato tanta sofferenza e tanto dolore - ha dichiarato Giorlo - Sono sempre rimasto amico del sindaco e di Patrizia Bisinella, e non ho accettato di essere nella coalizione sin dal primo turno soltanto per rispetto alla parola data alle persone che volevano candidarsi con me. Adesso siamo al ballottaggio: la scelta è fra chi ha amministrato bene, ed ha un programma coerente e serio per Verona, e chi odia soltanto".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va allo Spi per un controllo: 70enne scopre che l'inps gli deve quasi 37 mila euro

  • Auto con tre giovani a bordo finisce fuori strada e contro un albero: tutti morti sul colpo

  • Due nuove destinazioni dall'aeroporto Catullo di Verona per chi vola con easyJet

  • Illasi, non digerisce un commento negativo della suocera e l'accoltella

  • Protagonista del servizio di "Striscia la Notizia", aggredito e derubato in città

  • Non ce l'ha fatta il 41enne coinvolto in uno scontro frontale a Isola della Scala

Torna su
VeronaSera è in caricamento