Lettere dal sindaco per votare SI al referendum: scatta un'altra denuncia

"Il comportamento del primo cittadino di Costermano è gravissimo, un affronto al dibattito democratico: farò denuncia all'Agcom". Dopo il Comitato Veronese per il No, anche la deputata M5S Francesca Businarolo interviene sulla vicenda

"Il comportamento del sindaco di Costermano è gravissimo, un affronto al dibattito democratico: farò denuncia all’Agcom".
Francesca Businarolo, deputata del Movimento 5 Stelle, annuncia provvedimenti dopo il caso emerso nel paese del Veronese, in cui il sindaco, Stefano Passarini, ha inviato casa per casa un invito a votare sì al referendum costituzionale del 4 dicembre.
"Propaganda mascherata da comunicazione istituzionale - è il commento di Businarolo -. Il sindaco è recidivo: ha convocato un incontro al Circolo anziani di Costermano, con tanto di stemma comunale per domani (giovedì, ndr) pomeriggio. Il tutto è ancora reso più grave dal fatto che i comitati per il No non hanno potuto rispondere, non avendo a disposizione i mezzi dell’amministrazione comunale. Non è la prima volta che il fronte del sì si rende colpevole di queste scorrettezze, si veda il caso degli italiani all’estero. Sanno di non avere argomenti, sanno che nessuno voterà quella riforma se conosce il provvedimento nel merito e tentano di nascondersi attraverso specchietti per l’allodole, come un supposto rilancio economico che non può avere nulla a che vedere con un provvedimento del genere. Il caso sarà segnalato all’Agcom e al Corecom, per conoscenza, al prefetto di Verona".
Solamente martedì il Comitato Veronese per il No aveva annunciato di aver già presentato una denuncia a carico del primo cittadino di Costermano, sempre per lo stesso motivo. 

La lettera inviata ai cittadini

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arriva il maltempo in Veneto, pioggia e neve: "Stato di attenzione" della protezione civile

  • Omicidio a Verona: ammazza una 51enne e confessa due giorni dopo

  • Persona investita da un'auto, trasportata d'urgenza in ospedale: è grave

  • Ladri acrobati si arrampicano fino al quinto piano e svaligiano l'appartamento

  • Braccato dai carabinieri per il tentato omicidio della fidanzata, si dà fuoco

  • Due semafori abbattuti da auto: sanzionati un uomo e neopatentata positiva all’etilometro

Torna su
VeronaSera è in caricamento