Primarie PD per Verona: al via la serie di confronti pubblici tra i candidati

Fermo, Salemi e Franchetto, i tre sfidanti del partito democratico in corsa per ricoprire il ruolo di candidato Sindaco ufficiale alle prossime elezioni amministrative di Verona, si confronteranno pubblicamente il 24 marzo

Venerdì 24 marzo alle ore 20.45 al Teatro Stimate di Piazza Cittadella i tre sfidanti delle elezioni primarie del Partito Democratico, Damiano Fermo, Gustavo Franchetto e Orietta Salemi, saranno a disposizione della città per un confronto pubblico sui temi, le proposte e le idee per Verona.

La commissione per le primarie, che vede presente un rappresentante per ciascun candidato, è ancora al lavoro per limare le regole che dovranno garantire parità di trattamento a tutti i partecipanti, con particolare riguardo ai tempi degli interventi e alla possibilità di interlocuzione tra i candidati e tra questi e il pubblico. Vogliamo che a ciascuno sia data la possibilità di esprimersi al meglio delle proprie possibilità, perché crediamo nelle primarie come grande strumento di partecipazione democratica” sottolinea il presidente della Commissione Enzo Righetti.

La serata del 24 marzo avrebbe dovuto essere preceduta da due altri confronti più legati ai territori, ma entrambi gli appuntamenti del 20 e 21 marzo sono stati annullati in seguito al grave lutto che ha colpito Orietta Salemi.

Le votazioni per le Primarie del Partito Democratico si terranno domenica 2 aprile dalle 8 alle 21.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Elezioni Comunali 2017

      Verona sceglie, urne aperte dalle 7. Bisinella o Sboarina, chi sarà sindaco?

    • Cronaca

      Salionze, auto parcheggiata male finisce nel Mincio. Arrivano i pompieri

    • Economia

      L'economia del pasticcino, numeri in crescita per la ditta Vicenzi Spa

    • WeekEnd

      Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 23 al 25 giugno

    I più letti della settimana

    • Un candidato della Lista Tosi insulta e minaccia Salvini su Facebook

    • "Sboarina come Hitler", la satira politica di Tosi e le divergenze parallele

    • Bisinella: "Notizie false contro di me. Un vile e schifoso attacco personale"

    • Video su Facebook, Vittorio Di Dio attacca il padre di Michele Croce

    • Tutti aspettano Salvini, ma arriva Bisinella. Sboarina chiude la campagna in piazza Erbe

    • Verona Sud, Bisinella lancia il suo progetto per riqualificare tutta l'area

    Torna su
    VeronaSera è in caricamento