Buche e asfaltature. Bertucco: "Manca una programmazione degli interventi"

Il consigliere comunale di Verona Piazza Pulita: "È troppo chiedere la normalità ad un'amministrazione sempre all'inseguimento di qualche progetto irrealizzabile"

Il piano per le asfaltature e la sistemazione dei marciapiedi c'è, solo che non può partire se le condizioni meteorologiche non lo consentono. Il rischio è che l'eventuale brutto tempo blocchi i cantieri e rovini subito i lavori svolti. Il messaggio è dunque di avere pazienza e pare che il consigliere comunale di Verona Piazza Pulita Michele Bertucco tutta questa pazienza non ce l'abbia: "Se c’è una cosa che va riconosciuta all’amministrazione Tosi è la capacità di far apparire come un’impresa eroica e ciclopica anche l’ordinaria amministrazione".

"Visto che quest’anno non c’è nemmeno la scusa di quel diavolaccio del Patto di Stabilità - scrive Bertucco - il problema è diventato attendere che il Generale Inverno batta in ritirata. L'anno scorso la scusa era un'altra. Sembra ovvio che se non c’è una programmazione degli interventi di ripristino delle strade, si sarà sempre condannati ad inseguire l’emergenza facendo le cose in fretta. Al contrario, dovrebbero esserci più controlli sulla qualità e la quantità dei materiali con cui si ripristinano strade e buche sulla base di un piano delle asfaltature che si sviluppi a cadenze regolari, senza aspettare la pioggia di risarcimenti da parte di automobilisti, pedoni e ciclisti vittime delle voragini. Mi rendo conto però che è forse troppo chiedere normalità ad una amministrazione sempre all’inseguimento di qualche progetto irrealizzabile. Il problema è che così facendo si trascura la città".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente e incendio, un camion va a fuoco: traffico in tilt sulla tangenziale sud

  • Cambia la viabilità di Verona per il Venerdì Gnocolar: ecco i provvedimenti

  • Coronavirus: l'Esu di Verona chiude «aule studio, ristoranti e zone pertinenti»

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 21 al 23 febbraio 2020

  • Aveva un tumore al collo, neonata operata durante il parto a Verona

  • Verona e le sue bellezze storiche e culturali approdano in tv sulla Rai

Torna su
VeronaSera è in caricamento