Bilancio Atv, Bertucco: «Buono, ma minato dal bando sul tpl della Provincia»

Per il consigliere comunale veronese, l'integrazione del trasporto pubblico locale è stata una mossa vincente, che rischia però di essere vanificato dalla nuova gara che ha diviso in più lotti il servizio

(Foto di repertorio)

«Buoni ma non eccezionali». Così il consigliere comunale di Verona e Sinistra in Comune Michele Bertucco ha definito i dati sul bilancio 2018 di Atv. Dati che, secondo il consigliere d'opposizione, confermerebbero la solidità delle basi del sistema di trasporto pubblico locale. «Questo soprattutto grazie alla mossa strategica dell'integrazione - ha commentato Bertucco - Forse uno degli ultimi provvedimenti illuminati della politica veronese».

L'integrazione lodata da Bertucco rischia, però, di essere messa in discussione del nuovo bando per l'assegnazione del servizio di trasporto pubblico, realizzato dalla Provincia di Verona, la quale ha suddiviso la gara in più lotti. «La possibilità di avere tre gestori diversi (uno per le linee urbane, uno per quelle extraurbane e uno per il filobus) rischia di annullare tutti i vantaggi competitivi costruiti in decenni di politiche dell'unificazione - ha spiegato il consigliere Bertucco - È evidente, tra l'altro, che l'unico lotto commercialmente appetibile sarebbe quello delle linee urbane, a cui non a caso è stato aggregato il collegamento con l'aeroporto».

Una richiesta d'aiuto diretta alla politica veronese, finora abbastanza distratta rispetto a questo tema, viene anche dal bilancio Atv 2018, dove alla voce "rischi e incertezze" si ricorda che "Atv ha promosso ricorso avanti al Tar Veneto contro la decisione di indire la gara su due (e poi tre) lotti, ma ancora non è stata fissata la prima udienza".
È stato inoltre calcolato che, se il bando non incontrerà ulteriori intoppi, i lotti verranno assegnati non prima dell'estate 2020 e i vincitori non potranno salire al comando prima dell'estate 2021. La politica veronese ha dunque il tempo necessario per proseguire il lavoro per ricalibrare il bando di gara su un unico lotto.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Verona usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

  • Capelli verdi dopo il bagno in piscina? Ecco le cause e i rimedi fai da te

  • Mercato immobiliare sul Lago di Garda: Peschiera al primo posto

  • "Benvenuto": il nuovo vademecum su come affrontare i primi due anni del bebè

  • Tatuaggi intelligenti: una nuova tecnologia per monitorare la salute

I più letti della settimana

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 16 al 18 agosto 2019

  • Turismo a Verona, Tosi: «In calo. L'assessore Briani ammetta le sue colpe»

  • Una meteora solca i cieli di Verona: il video girato a Borgo Trento

  • Maestre diplomate ma non laureate, a Verona centinaia rischiano il posto

  • Donna fermata mentre va al lavoro da un giovane che le mostra i genitali

  • Frontale tra auto sul lago: morta una persona e altre due rimaste ferite

Torna su
VeronaSera è in caricamento