Le festività non sono ancora finite ma è già tempo di Carnevale

L'edizione 2013 è stato presentata oggi in Provincia dall'assessore Ambrosini ed inizierà domenica 6 gennaio in piazza Brà con la tradizionale presentazione delle maschere. La novità di quest'anno è il concorso fotografico

Oggi, nella Sala Rossa del Palazzo Scaligero, l’assessore alla Cultura e Identità Veneta Marco Ambrosini ha presentato il calendario delle attività promosse dal Coordinamento Comitati Carnevaleschi della provincia di Verona per il carnevale 2013. Erano presenti Loretta Zaninelli e Antonio Soffiati rispettivamente presidente e responsabile delle relazioni pubbliche del Coordinamento Comitati Carnevaleschi della provincia di Verona, Remigio Marchesini, collaboratore del Carnevale veronese, Davide Salvoro, responsabile concorso carri, Assunta Micheletti, responsabile concorso scolastico, Bruno Zanolli, responsabile concorso fotografico.

Le attività promosse dal Coordinamento Comitati Carnevaleschi della provincia di Verona nell'ambito del carnevale 2013 sono patrocinate e sostenute dall'Assessorato alla Cultura e Identità Veneta della Provincia di Verona.

IL PROGRAMMA - Il calendario di manifestazioni ed eventi in programma per il carnevale 2013 si aprirà ufficialmente domenica 6 gennaio alle ore 10:30 in Piazza Bra, con la tradizionale presentazione delle maschere di Verona e provincia. Nel corso dei mesi successivi si alterneranno i tipici appuntamenti del carnevale veronese, tra cui le elezioni e le investiture delle maschere, le sfilate dei carri, gli incontri conviviali e gastronomici. Le attività si protrarranno fino al mese di maggio, quando si terranno la chiusura del calendario delle sfilate dei carri e le relative premiazioni. In particolare le sfilate prenderanno il via domenica 20 gennaio con la tappa di apertura a Castel d'Azzano e termineranno domenica 12 maggio con la tappa di chiusura a Malcesine.

BENEFICENZA - Sabato 12 gennaio alle ore 20:15 si svolgerà la cena benefica annuale del Coordinamento Comitati Carnevaleschi al Parc Hotel Paradiso e Golf Resort di Castelnuovo del Garda, preceduta da una Santa Messa alle ore 19:30. Un appuntamento aperto a tutti che quest'anno prevede la destinazione del ricavato agli “Amici di Mirandola”, per la ricostruzione di una struttura scolastica per bambini distrutta nel corso degli eventi sismici del maggio scorso; il Coordinamento ha istituito anche un apposito conto corrente per donazioni libere, pubblicato sul sito www.carnevaleveronese.org.

IL CONCORSO DEI CARRI - Anche per il 2013 il Coordinamento organizza il concorso per i carri allegorici che prevede per ogni Comune la premiazione del carro più votato in base al punteggio assegnato da una giuria composta da tre persone. La cerimonia di premiazione si terrà a fine maggio/inizio giugno presso un Comune il cui comitato carnevalesco sia membro del Coordinamento.

PER GLI STUDENTI - Tra gli appuntamenti del carnevale 2013 rientra, inoltre, la serata conclusiva del concorso scolastico “La provincia ed il suo carnevale”, organizzato dal Coordinamento dei Comitati Carnevaleschi in collaborazione con l'Assessorato alla Cultura della Provincia di Verona. La serata, durante la quale verranno decretate le classi vincitrici del concorso, si svolgerà lunedì 11 febbraio 2013 alle ore 19:30 al Teatro Nuovo di Verona. Il tema della 14^ edizione del concorso è “Portiamo a teatro il nostro carnevale” e prevede, per ogni classe in gara, la realizzazione di una maschera, disegnata o scolpita, attinente alla cultura popolare, che dovrà poi essere rappresentata e spiegata attraverso una poesia, una canzone o una scenetta.

LA NOVITA' - Per l'edizione 2013 è stato istituito il concorso fotografico on-line “Fotografa il Carnevale Veronese”, aperto a tutti gli appassionati di fotografia; i partecipanti potranno inviare fino ad un massimo di quattro scatti, a colori o in bianco e nero, rappresentativi del carnevale veronese. Le immagini, corredate da un titolo, dovranno essere inviate entro il 30 giugno 2013 all'indirizzo e-mail: concorsocarnevaleveronese@gmail.com. Tra le foto inviate saranno selezionate le più interessanti, che verranno stampate ed esposte in una prestigiosa sala di Verona. In seguito, una giuria qualificata decreterà gli scatti vincitori e i tre fotografi selezionati saranno premiati durante una cerimonia formale.

VENERDI' GNOCCOLAR - Tra gli appuntamenti più importanti del carnevale veronese 2013 rientrano anche la Santa Messa delle Maschere, che sarà celebrata sabato 26 gennaio alle ore 17:00 nella Basilica di San Zeno Maggiore e il saluto da parte degli amministratori della Provincia di Verona alle maschere veronesi nel giorno del “Venerdì Gnocolar”, l'8 febbraio alle ore 09:30, nella Loggia di Fra' Giocondo del Palazzo Scaligero.

ASSESSORE AMBROSINI: “Anche per il 2013 il Coordinamento Comitati Carnevaleschi della provincia di Verona ha lavorato con la professionalità e l'impegno da sempre dimostrati per realizzare un ricco calendario di manifestazioni ed eventi legati al carnevale veronese. L'apertura ufficiale del carnevale 2013 sarà il 6 gennaio, in Piazza Bra, con la presentazione delle maschere di Verona e provincia, uno degli appuntamenti più attesi e seguiti non solo dai Veronesi ma da tutti gli amanti del carnevale e delle sue più antiche e genuine tradizioni. Fino al mese di maggio sarà possibile partecipare ai momenti più tipici e caratteristici del carnevale, come le elezioni delle maschere e le sfilate dei carri allegorici. Non mancheranno inoltre momenti dedicati alla solidarietà, primo fra tutti la cena benefica al Parc Hotel Paradiso e Golf Resort di Castelnuovo del Garda. L'invito è quindi quello di vivere appieno questo nuovo carnevale e riscoprire il fascino di un evento così fortemente intrecciato al nostro passato e alle nostre tradizioni”.

PRESIDENTE DEL COORDINAMENTO COMITATI CARNEVALESCHI ZANINELLI: “Il Carnevale è un evento molto sentito dai veronesi. L'edizione 2013 prevede ben 45 sfilate, 33 carri in concorso e una ricca kermesse di iniziative a partire dal 6 gennaio con la presentazione delle maschere in Piazza Bra. Importante novità di quest'anno è l'organizzazione di un concorso fotografico: i partecipanti potranno inviare via web i loro scatti del carnevale che saranno valutati dopo la chiusura delle manifestazioni. Come da tradizione si terrà il concorso dei carri allegorici, da sempre caratterizzato da una grande partecipazione soprattutto da parte dei giovani. Ma il Carnevale è un momento dedicato soprattutto ai bambini, verrà quindi riproposto il concorso scolastico 'La provincia ed il suo carnevale', che coinvolgerà classi elementari e medie della provincia e non solo”.

RESPONSABILE DELLE RELAZIONI PUBBLICHE COORDINAMENTO COMITATI CARNEVALESCHI SOFFIATI: “Il Carnevale veronese è una tradizione importante, non solo come momento culturale, ma anche come occasione di aggregazione per tutti coloro che partecipano e collaborano alla sua realizzazione. Dal 1999, anno della nascita, il Coordinamento Comitati Carnevaleschi della provincia di Verona è cresciuto e ha sempre cercato di ampliare la propria attività. Evento significativo organizzato dal Coordinamento è la cena benefica per la raccolta fondi a favore di una specifica causa, individuata di anno in anno. Il ricavato di questa edizione andrà a favore degli 'Amici di Mirandola', e sarà destinato alla ricostruzione. Mi preme sottolineare che la somma non sarà semplicemente devoluta ma investita in una struttura scolastica, e quindi rappresenterà qualcosa di tangibile per tutti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dall'8 all'11 novembre 2019

  • Terribile frontale tra auto e camion nella notte: perde la vita un 34enne

  • Con il dottor Claudio Zorzi dell'ospedale di Negrar l'Ortopedia veronese ai vertici in Italia

  • Signora arrestata per furto di profumi nel centro commerciale "Porte dell’Adige"

  • Accoltellamento a Verona, un uomo in ospedale: caccia agli aggressori

  • Operato a Verona, un paziente ringrazia: «Ho finalmente rivisto la luce»

Torna su
VeronaSera è in caricamento