Attese nuove piogge nelle prossime ore: scatta lo Stato di Attenzione

Il provvedimento del Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile della Regione resterà in vigore fino alle ore 14 del 25 aprile

Immagine di repertorio

Prosegue la fase di tempo perturbato in Veneto. In particolare riferimento alla situazione idraulica riscontrata sul territorio regionale, il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile della Regione ha dichiarato lo Stato di Attenzione in alcuni bacini idrografici del territorio.

Dalle ore 14 di mercoledì alle ore 14 di giovedì è dichiarato lo Stato di Attenzione per Criticità Idraulica sulla Rete Principale riguardo ai Bacini Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone e Basso Brenta-Bacchiglione.

Lo Stato di Attenzione per Criticità Idrogeologica è dichiarato riguardo ai Bacini Piave-Pedemontano e Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le previsioni per le prossime ore indicano tempo variabile/instabile con nuvolosità alternata a qualche parziale schiarita; possibili precipitazioni sparse, più probabili e diffuse sulle zone montane e sulla pianura settentrionale con fenomeni in attenuazione a partire da ovest specie verso sera; probabili fenomeni a carattere di rovescio o temporale.
Domani 25/4 dalle ore centrali probabilità in contenuto aumento di piovaschi/rovesci/temporali sulle zone montane e sulla pianura centro-settentrionale e occidentale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma familiare a Bardolino: «Vado al porto per farla finita», il biglietto trovato dal figlio 

  • Provincia baciata dalla fortuna al SuperEnalotto: vinti oltre 40 mila euro

  • Cardiologia di Verona verso il futuro: impiantato il primo pacemaker invisibile

  • La «protesta silente» che rischia di passare sotto silenzio andata in scena anche a Verona

  • Covid-19: un tampone positivo e un decesso nel Veronese, ma i dati restano positivi

  • 'Ndrangheta a Verona, blitz della polizia: 23 arresti e 3 obblighi di firma

Torna su
VeronaSera è in caricamento