Meteo in miglioramento: nessuna precipitazione (o quasi) nel weekend

Nel fine settimana la situazione meteorologica dovrebbe regalare cieli prevalentemente sereni o poco nuvolosi, ma permane lo Stato di attenzione per due bacini del Veneto

Immagine generica

È in netto miglioramento la situazione meteorologica nel Veneto: le previsioni indicano per giovedì un’alternanza di nuvole e rasserenamenti, con piovaschi locali sulle Prealpi e zone della Pedemontana, mentre domani, venerdì 31 maggio, non sono attese precipitazioni su pianura e Dolomiti (bassa probabilità di pioggia nel pomeriggio sulle Prealpi).

Permane lo stato di attenzione, per possibile criticità idraulica, fino al primo pomeriggio di domani, per i soli due bacini Vene-B (Alto Brenta-Bacchiglione- Alpone) e Vene-E (Basso Brenta-Bacchiglione), in quanto i livelli idrometrici del Fiume Brenta presso la sezione di Barzizza e del Fiume Fratta presso la sezione di Valli Mocenighe, permangono sopra al primo livello e sono in graduale ma lento decremento.

Queste, più in dettaglio, le previsioni meteo dell’Arpav.

Giovedì 30 maggio pomeriggio/sera: alternanza di nuvole e rasserenamenti con piovaschi e rovesci locali su Prealpi, Pedemontana e zone ad essa limitrofe. Di sera il cielo tenderà a divenire sereno o poco nuvoloso. Le temperature rispetto a ieri saranno più alte, anche di molto, ma ancora sotto la media, seppur in modo meno significativo.

Venerdì 31 maggio: cielo sereno o poco nuvoloso fino al mattino e poco o parzialmente nuvoloso dal pomeriggio. Precipitazioni assenti su pianura e Dolomiti, sulle Prealpi probabilità bassa (5-25%) per locali piovaschi nel pomeriggio. Temperature, in aumento nel corso della giornata, con valori sotto la media in modo leggero o moderato. Venti deboli/moderati, da nord-est in alta montagna e con direzione variabile altrove. Mare calmo.

Sabato 1 giugno: cielo in prevalenza sereno o poco nuvoloso, nel pomeriggio a tratti parzialmente nuvoloso o nuvoloso più probabilmente su rilievi e zone limitrofe. Precipitazioni assenti su pianura e Dolomiti, sulle Prealpi probabilità bassa (5-25%) per locali piovaschi/rovesci/temporali nel pomeriggio. Temperature in aumento anche sensibile rispetto a venerdì. Venti deboli/moderati, da nord-est in alta montagna e con direzione variabile altrove. Mare calmo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Investito da un treno a Balconi di Pescantina: caos e disagi in stazione

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 18 al 20 ottobre 2019

  • Col furgone tampona mezzo pesante in A22, muore giovane veronese

  • Veronese violentata dopo una serata al Mascara, arrestato il branco

  • Volotea, due nuove rotte dal Catullo e l'offerta biglietti sfiora il milione

  • Quaterna fortunata messa a segno in provincia: vinti oltre 50 mila euro

Torna su
VeronaSera è in caricamento