Ritorna l'anticiclone africano: da mercoledì 16 temperature in aumento

I recenti temporali degli ultimi giorni non on annunciano l'autunno, ma sono dei semplici fenomeni passeggeri: dalla metà di questa settimana tornerà infatti il caldo, con temperature che potrebbero aggirarsi attorno ai 30 gradi

Le recenti piogge non sono ancora da considerarsi presagio dell'autunno, ma semplice fenomeno passeggero. Con la giornata di mercoledì 16 settembre infatti, si dovrebbe assistere a un graduale aumento delle temperature per un vero e proprio ritorno di fiamma dell'estate. A portare giornate soleggiate, seppur con qualche possibile rannuvolamento nelle regioni settentrionali, sarà come finora è sempre stato, l'ormai celebre anticiclone africano stimolato dall'affondo di perturbazioni che interesseranno la regione iberica.

Nel Veneto la situazione atmosferica, a cominciare dalla metà della settimana, dovrebbe registrare anche temperature attorno ai 30 gradi. Le giornate nuovamente calde potrebbero durare almeno fino al weekend, con il rischio di qualche nuovo piovasco all'inizio della prossima settimana, quando il termometro dovrebbe tornare a misurare circa 24 gradi. Per martedì 15 settembre prevista una giornata soleggiata con circa 27 gradi, mentre dal giorno seguente dovrebbe iniziare il vero e proprio colpo di coda della stagione estiva.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La vera storia di Santa Lucia, secondo la leggenda nata a Verona

  • "Strage di Santa Lucia" a Sommacampagna: il disastro aereo in località Poiane

  • Luca, Francesca e Chiara: i tre giovani morti nell'incidente di Bonavigo

  • Ha un nome il corpo trovato in A4: tocca alla Polstrada risolvere il giallo

  • Nasce il nuovo polo logistico del Gruppo Veronesi: 200 i lavoratori impiegati

  • Autovelox e telelaser, le strade di Verona controllate dalla polizia locale

Torna su
VeronaSera è in caricamento