Torna il maltempo nel weekend, la protezione civile dichiara lo "Stato di Attenzione"

Nuovi temporali interesseranno parte del Veneto nelle prossime ore

Una nuova ondata di temporali sembra destinata a interessare buona parte del Veneto nel corso delle prossime ore. Alla luce delle ultime previsioni meteo emesse da Arpav, il Centro funzionale decentrato della Protezione civile regionale ha infatti emesso un nuovo avviso di criticità idrogeologica e idraulica, dichiarando lo "Stato di Attenzione" in quattro bacini idrografici, a partire dalle ore 14 di venerdì 1 giugno fino alla mezzanotte di sabato 2 giugno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo "Stato di attenzione" è dichiarato relativamente ai bacini Alto Piave, Piave Pedemontano, Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone, Adige-Garda-Monti Lessini. Una nuova ondata di maltempo che rischia dunque di rendere più complicato il weekend del 2 giugno per turisti e veronesi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma familiare a Bardolino: «Vado al porto per farla finita», il biglietto trovato dal figlio 

  • Provincia baciata dalla fortuna al SuperEnalotto: vinti oltre 40 mila euro

  • «Alleanza contro Covid-19», i primi frutti delle ricerche fatte a Verona

  • La «protesta silente» che rischia di passare sotto silenzio andata in scena anche a Verona

  • Fatture false per evadere l'Iva, sequestri per 74 milioni ad azienda veronese

  • Virus: 15 nuovi casi totali di positivi in Veneto, 6 sono a Verona che segna zero morti in 24 ore

Torna su
VeronaSera è in caricamento