sabato, 20 dicembre 5℃

Ztl - Zona a Traffico Limitato: come ottenere un permesso

Ecco una comoda guida per ottene un permesso per accedere alla Ztl.

La Redazione 10 giugno 2012

Ecco una comoda guida per ottene un permesso per accedere alla Ztl.

COME OTTENERE IL PERMESSO PER LA ZTL

Il permesso va richiesto all’Amt, ufficio permessi di Via Campo Marzo, 10 - 37133 Verona. L'ufficio permessi si occupa di permessi, rilascio, rinnovo, cambio targa, di circolazione Zona Verde – ZTL e Zona Rossa, contrassegni invalidi, accesso alle zone a traffico limitato a categorie disciplinate dalle ordinanze del Comune di Verona.

Residenti e dimoranti usufruiscono di permessi diversi a seconda che vivano nella
ZONA VERDE (comprendente la Z.T.L. Zona a Traffico Limitato - Città Antica), la
ZONA ROSSA (Borgo Trento, San Zeno, Cittadella e Veronetta) o la ZONA FIERA.

Non è prevista alcuna marca da bollo da presentare allo sportello, si paga solo un costo d'istruttoria di 5,00 euro che comprende il rilascio del permesso su tessera plastificata.
I contrassegni per gli invalidi non sono soggetti ad alcun costo.

Il permesso residenti dura tre anni ed è possibile prenotare un appuntamento on line per non perdere tempo in coda allo sportello. Per prenotare l'appuntamento basta andare sul sito www.amt.it e seguire le indicazioni fornite dalla procedura on line.



COME FUNZIONANO I PERMESSI TEMPORANEI PER LA ZTL?

Da tenere presente è la possibilità di ottenere un permesso provvisorio per l’accesso alla Ztl di Verona. Il permesso consente di transitare ma non di sostare, ha la durata massima di tre giorni consecutivi ed è previsto per “situazioni straordinarie e urgenti”.

Lo possono richiedere le ditte con sede al di fuori del Comune di Verona con necessità di carico scarico merci e le ditte di trasloco extra-territorio, i manutentori (elettricisti..),  le televisioni nazionali, i residenti per le auto sostitutive, chi deve recarsi a un funerale (solo 3 auto a funerale).

Per questa tipologia di permessi fare riferimento al Comando della Polizia Municipale di Verona, mentre per i cortei funebri e nuziali fare riferimento allo Sportello Polifunzionale in Via Adigetto.

Il parcheggio è consentito esponendo il tagliando del Verona Park, del parcometro o tramite il sistema Telepark.  


LE SANZIONI PER CHI INFRANGE LE REGOLE

Ecco le sanzioni che rischiano i trasgressori:
euro 89,60 se la notifica è presso l'abitazione e nelle mani del destinatario;
euro 92,90 se la raccomandata viene ritirata presso l'ufficio postale o se consegnata presso l’abitazione dal postino a persona autorizzata, ma diversa dal destinatario (il bollettino di euro 3,30 è da pagare esclusivamente in questi casi)
 

Annuncio promozionale

permessi

Commenti