Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 22 al 24 giugno 2018

Dalla festa europea della musica all'inaugurazione della stagione lirica in Arena, passando per il Verona Jazz, e poi feste, sagre, mostre, spettacoli di teatro all'aperto e nuovi film in uscita nelle sale, per un nuovo weekend veronese ricchissimo di iniziative da non perdere

Al via il 96° Opera Festival 2018 dell’Arena di Verona

Nuovo fine settimana ricchissimo di appuntamenti: in città si terrà sabato la Festa del Bio in piazza dei Signori, mentre nei giardini di Borgo Santa Croce da non perdere il mercatino dell'usato "Soffitte in Piazza". Sempre a Verona si terrà sabato e domenica il 3° Piazzale della Solidarietà: il parcheggio Re Teodorico in zona Fiera si trasformerà in un piccolo circuito, dove gastronomia e motori si uniranno per una festa entusiasmante.

Per quanto riguarda la provincia, si segnala la notte bianca a San Martino Buon Albergo in programma sabato 23 giugno con la manifestazione "San Martino Doc", mentre nella stessa serata a Valeggio sul Mincio e Borghetto sarà di scena la "Notte Romantica" de I borghi più belli d'Italia. Dal 23 giugno prenderà inoltre il via la 39^ edizione della Sagra del Patrono di San Pietro in Cariano, mentre a Colognola ai Colli è in arrivo dal 22 giugno la 25^ Festa della birra di San Vittore.

Da ricordare anche la grande celebrazione del solstizio d'estate che si terrà sabato 23 giugno a Giazza con il tradizionale "Waur Ljetzan", la festa del fuoco. Sempre nel weekend ad Erbezzo farà inoltre il suo ritorno la classica Festa internazionale della fisarmonica, con tanta musica e specialità enogastronomiche tutte da gustare. Infine, sul lago nella località di Garda è in programma dal 22 al 24 giugno l'11^ edizione della splendida "Festa delle fate".

festa fate garda-2

TEATRO

Per la rassegna Teatro nei cortili sarà protagonista al Chiostro di Santa Eufemia fino al 25 giugno la compagnia ArteFatto con lo spettacolo "Benvenuto all'inferno" di Fabrizio Piccinato. Sempre nel weekend, all’Arsenale è in programma "Voilà les jeux sont faits" della compagnia Trixtragos. Sempre per la rassegna Teatro nei Cortili è infine in cartellone al Chiostro Santa Maria in Organo dal 22 al 25 giugno "Qual piuma al vento" della compagnia Ipazia, un adattamento di William Jean Bertozzo da Aldo Nicolaj.

Da ricordare inoltre l'avvio di "Real life theatre", il nuovo format teatrale promosso da Fucina Culturale Machiavelli che potrà essere sperimentato a partire da venerdì 22 giugno fino a domenica: un progetto site specific e per pochi spettatori, la cui prima produzione è "Lancelot", storia ambientata al giorno d’oggi che si rifà alla vicenda di Ginevra e Lancillotto.

Sarà un estate di spettacolo, teatro e musica anche al Castello di Montorio. Prenderà infatti il via sabato 23 giugno la 19^ edizione della rassegna estiva, organizzata dall'associazione Due Valli con il patrocinio del Comune. 

MOSTRE

È stata prorogata fino al 14 luglio l'imperdibile mostra fotografica dedicata al Lanificio Tiberghien visibile presso la Biblioteca Civica di Verona. Prosegue inoltre la mostra all’interno di Porta Nuova che per la prima volta è stata aperta alla città, ospitando per l'occasione il Museo della Radio Guglielmo Marconi.  

La galleria veronese Studio la Città propone invece la mostra "Senza Tema. Carta / Paper", una collettiva tutta dedicata alla produzione su carta di 65 artisti internazionali, mentre presso lo spazio espositivo Fonderia 20.9 è visitabile la mostra di fotografia dal titolo "The Universe Makers" di Bianca Salvo.

Da non perdere inoltre nel parco di Villa Buri il progetto "Linea terra acqua", con le opere degli studenti dell'Accademia di Belle Arti di Verona esposte fino a settembre: una galleria d’arte a cielo aperto con 14 installazioni che prevedono l’interazione del pubblico.

MUSICA

Venerdì 22 giugno un attesissimo nuovo allestimento della celeberrima Carmen di Bizet inaugurerà il 96° Opera Festival 2018 dell’Arena di Verona. Il giorno seguente sarà invece la volta di Aida di Giuseppe Verdi, per la messa in scena di Franco Zeffirelli.

Un weekend all'insegna del jazz con il festival al Teatro Romano che vedrà protagonisti venerdì sera Gianni Coscia e Gianluigi Trovesi, sabato Massimo Ranieri e, infine, domenica sera il Dave Holland Trio.

In occasione della Festa europea della musica, da segnalare inoltre gli appuntamenti in programma presso la Biblioteca capitolare nell'ambito dell'iniziativa "Voci nel chiostro".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

CINEMA

Tra le novità in sala si segnalano Dei del regista Cosimo Terlizzi, così come le due commedie Una vita spericolata di Marco Ponti e Sposami, stupido! di Tarek Boudali.

Scopri tutti gli eventi del weekend dedicati ai bambini

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come si è sviluppato il nuovo focolaio in Veneto che tocca da vicino anche Verona?

  • Auto in fiamme dopo lo scontro con un autocarro: morta una donna

  • Morto in A22 a 37 anni: scoppiate le gomme posteriori, il furgone è diventato incontrollabile

  • Coronavirus: in Veneto nuovi casi positivi e ricoveri, 4 morti di cui 3 sono a Verona

  • Citrobacter, destino segnato per una bimba infettata a Borgo Trento

  • Forti temporali attesi in Veneto: stato di attenzione anche nel Veronese

Torna su
VeronaSera è in caricamento