Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dall'11 al 13 gennaio

Tanti gli appuntamenti da non perdere durante il fine settimana veronese

Verona di notte da Castel San Pietro - foto lettori - Gian Bar

In città da segnalare per domenica 13 gennaio la passeggiata guidata "Gli scaligeri a Verona" per riscoprire l’arte, la cultura e l’economia degli anni d’oro del capoluogo veronese, ripercorrendone le strade e le piazze storiche. 

TEATRO

Fino a venerdì 11 gennaio, per la rassegna Divertiamoci a Teatro andrà in scena sul palco del Teatro Nuovo di Verona lo spettacolo "Miss Marple, giochi di prestigio" con protagonista Maria Amelia Monti. Per la rassegna di teatro amatoriale, con la compagnia Gino Franzi, sabato 12 e domenica 13 gennaio presso il Teatro Santissima Trinità di Verona, andrà in scena lo spettacolo "Il re dei topi" di Alberto Rizzi. Prosegue inoltre il Teatro In Fattoria con la collaborazione della Fattoria Didattica la Genovesa: il prossimo appuntamento, domenica 13 gennaio, sarà con lo spettacolo "Scarpette Rosse", ispirato a una fra le storie più conosciute di Andersen. Sempre domenica, inoltre, andrà in scena lo spettacolo "Sogno di una notte di mezza estate" al Teatro Stimate per la rassegna Famiglie a Teatro.

In provincia, da segnalare al Teatro Astra di San Giovanni Lupatoto lo spettacolo di Ennio Marchetto "The living paper cartoon" che andrà in scena venerdì sera. Torna invece sabato il Theater in Dialect al Dim di Castelnuovo con lo spettacolo "Cantiere a luci rosse" della compagnia Teatro dell'Attorchio. Da ricordare anche la divertente commedia "Badanti" che verrà rappresentata il 12 gennaio presso il teatro comunale di Sona.

MOSTRE

In Gran Guardia prosegue fino al 20 gennaio la 35^ Rassegna internazionale del presepio "Presepi dal Mondo". Il tema della maternità nell'arte italiana tra Otto e Novecento, è invece al centro della mostra "L’amore materno alle origini della pittura moderna, da Previati a Boccioni", visitabile sempre a Verona negli spazi della Galleria d’Arte Moderna Achille Forti. È inoltre visibile anche nel fine settimana, presso il museo di Castelvecchio nella sala Boggian, la mostra dal titolo "Bottega, Scuola, Accademia. La pittura a Verona dal 1570 alla peste del 1630"

Al Museo Archeologico al Teatro Romano è allestita l'esposizione "Bellezza e cura del corpo nell'antichità", mentre al Museo di Storia Naturale si concluderà domenica 13 gennaio l'esposizione "Everyday climate change - fotografare il cambiamento climatico"

MUSICA

Primo appuntamento della stagione Sinfonica di Fondazione Arena al Teatro Filarmonico, venerdì 11 e sabato 12 gennaio, in compagnia del Maestro Gustav Kuhn e della la solista Maria Radoeva al debutto sul palcoscenico veronese, oltre all’Orchestra ed al Coro dell’Arena di Verona . 

Si terrà invece sabato a Palazzo Camozzini, con il Duo Colar, il viaggio musicale "Da Bach al Blues", un concerto per violino e chitarra che, partendo dal celebre compositore tedesco, giungerà a coinvolgere brani blues di compositori contemporanei, attraversando l'Irlanda, la Spagna e il Sudamerica. Appuntamento da non perdere inoltre domenica al Teatro Ristori con i Tetraktis, il più noto gruppo italiano di percussioni che sarà a Verona  per portare tutto il ritmo ed i timbri della più grande famiglia di strumenti esistente.

Venerdì sera presso Fucina Culturale Machiavelli da segnalare il concerto del punk/autore Chiazzetta che presenterà al pubblico il suo ultimo album "L'imbarazzo della scelta". Sempre in Fucina, sabato sera saliranno sul palco Paola Lombardo e Paola Torsi per il loro imperdibile "Concert Jouet". Al Cohen Verona da ricordare l'appuntamento di venerdì con il live di Heidi for President, mentre sabato sera toccherà a Giulio Casale ed, infine, domenica per la serata dedicata al jazz sarà protagonista l'Orchestrina Vertical.

Grandi live da non perdere anche alle Cantine de l'Arena: venerdì la Barbara Belloni Band presenta "Rolling Thunder", una reinterpretazione personale delle canzoni di Bob Dylan. Domenica in orario aperitivo, invece, salirà sul palco Samy Daussat per ricordare Django Reinhardt, il famoso chitarrista che aprì le porte del jazz alla musica tradizionale gipsy. In provincia, da ricordare infine sabato 12 gennaio il terzo appuntamento della Stagione 2018-2019 al Teatro Salieri di Legnago, con l’Odessa Philarmonic Orchestra e Alexey Stadler al violoncello solista.

CINEMA

Tra le nuove uscite in sala, si segnala il nuovo film di Robert Zemeckis Benvenuti a Marwen, oltre al thriller di Brad Furman e con protagonista Johnny Depp City of lies. Per il cinema italiano, da ricordare due commedie: Attenti al gorilla, firmato da Luca Miniero e con nel cast Frank Matano e Cristiana Capotondi, ma anche Non ci resta che il crimine, di Massimiliano Bruno e con Alessadnro Gassmann, Marco Giallini, Edoardo Leo e Gianmarco Tognazzi. 

Scopri tutti gli eventi del weekend dedicati ai bambini

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Ztl, telecamere in uscita presto attive: oltre 800 verbali in 3 giorni di test

  • Attualità

    Polveri sottili entro i valori limite: annunciato lo stop del blocco agli Euro 4

  • Incidenti stradali

    Morte di Nereo Murari, rintracciata la pirata della strada che lo ha investito

  • Cronaca

    Stupra la baby sitter e viene arrestato: era stato minacciato con una katana a Trieste

I più letti della settimana

  • Risponde ad annuncio per baby sitter, ragazza violentata. Coppia veronese in manette

  • Allerta Pm10 a Verona: sforato il limite, scatta il blocco per i diesel Euro 4

  • Un anno di escort: Veneto prima regione e Verona nella top 20 delle recensioni

  • Rapina al "Famila" di Cologna Veneta: arrestato dopo colluttazione con il personale

  • Grazie al "Magic Hotel", Gardaland Resort diventa il primo polo italiano negli hotel a tema

  • Donna trovata morta sulla riva del fiume al porto San Pancrazio

Torna su
VeronaSera è in caricamento