Dal centro storico a San Zeno e all'Arsenale, è in arrivo a Verona "Vinitaly and the city"

A Vinitaly and the city, il fuori salone del vino in programma da venerdì 5 a lunedì 8 aprile 2019, troverete la possibilità di condividere indimenticabili emozioni nella cornice di una delle città più affascinanti al mondo: Verona.

Vino, specialità street food, cultura, incontri, spettacolo ed eventi speciali per un’esperienza unica nelle piazze e nei luoghi più suggestivi di Verona. Tutto questo è Vinitaly and the City, il fuori salone del vino, che torna a Verona in occasione di Vinitaly. Pif, Joe Bastianich, Negrita, Le Vibrazioni, Damiano Carrara, Fabiola di Radio 105, Irama, Elodie, Paolo Cevoli, Frankie hi-nrg mc dj set, Tricarico, Paolo Hendel, Patrizio Roversi, Fede e Tinto di Decanter, Bengi & the Swingredients, Kelly Joyce con DeCanto Project, Nick the Nightfly Quintet  e molti altri ospiti per la quattro giorni del format, organizzato da Veronafiere in collaborazione con Studioventisette. Con le speciali partnership di Radio 105, Radio Monte Carlo e del canale delle librerie Mondadori Store del Gruppo Mondadori.

Novità assoluta di questa edizione sarà lo spettacolo Grapes of light, uno speciale show di video mapping con effetti 3D, che animerà la facciata della Loggia di Fra’ Giocondo in Piazza dei Signori, rendendola viva attraverso lo storytelling del vino e della città. Con effetti visivi e sonori speciali e una colonna sonora coinvolgente per uno show in 3D dinamico e innovativo. Lo spettatore potrà vivere un’esperienza immersiva dove la creatività e la tecnologia rendono reali gli scenari dell’immaginazione.

Lo Spumante Garda DOC, scelto come Official Wine dell’edizione 2019 di Vinitaly and the City, accompagnerà i wine lovers durante i quattro giorni di spettacoli, degustazioni, musica e arte che animeranno le piazze e luoghi più suggestivi della città di Verona e il lungolago di Bardolino. Il Garda DOC rappresenta una novità assoluta nel panorama delle bollicine italiane a denominazione, prodotto in 10 areali peculiari del lago di Garda tra Verona, Brescia e Mantova, simboleggia con naturalezza  il "life style gardesano". 

Wine experience

Protagonista indiscusso della quattro giorni il vino, con oltre 600 etichette in degustazione nelle sei enoteche presenti nelle piazze della manifestazione, raccontato dagli oltre 200 Sommelier FISAR - Federazione Italiana Sommelier Albergatori Ristoratori – impegnati nel servizio per offrire al grande pubblico di Vinitaly and The City un percorso esperienziale e culturale unico, alla scoperta delle realtà enoiche di tutt’Italia.

In centro storico si potranno degustare i Vini Rossi Italiani nell’enoteca in Piazza dei Signori, una selezione di Vini Veneti in Loggia Fra’ Giocondo e gli Champagne by Nicola Pendin nell’enoteca in Cortile Mercato Vecchio dove i consumatori potranno conoscere da vicino le produzioni dei piccoli vignerons d’Oltralpe, per un’occasione davvero unica di degustazione. Nel Parco della fontana dell’Arsenale Asburgico di Verona in degustazione le migliori etichette di Bollicine Italiane e l’enoteca con Grandi Vini Rossi Italiani by Il Golosario. In Piazza San Zeno, si potrà scegliere tra una proposta con oltre 150 etichette dei migliori Vini Bianchi e Rosati Italiani e una selezione delle proposte enoiche da ogni parte del mondo nell’enoteca Vini Internazionali by Tannico.

Oltre a partecipare in veste di Wine Ambassador al Vinitaly and City, l’Alleanza Cooperative Agroalimentari è lieta di annunciare la presenza di una nutrita rappresentanza delle eccellenze produttive delle proprie cantine associate. Nelle sei enoteche presenti nelle piazze della manifestazione sarà infatti possibile degustare, per tutta la durata della manifestazione, 114 etichette di vini prodotti da 50 cooperative provenienti da tutto il territorio nazionale.

Food experience

Per l'occasione i vini delle enoteche potranno essere abbinati a deliziosi piatti street food gourmet proposti dagli speciali food truck, veri e propri ristoranti su ruote con mezzi modificati in stile creativo, che saranno presenti, nelle piazze della manifestazione, per soddisfare tutti i desideri gastronomici del pubblico. Durante la manifestazione si potranno degustare piatti davvero speciali tra cui le polpette artigianali della Polpetteria, le olive ascolane, gli arrosticini e il fritto di mare di Scottadito, gli speciali burger, quelli di Chianina di NigroBurger, quelli di fassona di Black Land Burger e quelli di cinta senese di Bbq e ancora ribs e pulledpork con Beestro, le costolette e le specialità smoked a bassa temperatura di Smokehouse Birritrovo, i cassoni e le piadine gourmet della Romagna di Tpoh, le bombette, le orecchiette e i panini con il polpo di Apulia e le specialità vegan e healthy di Soyasun solo per citarne alcuni.

Vino sostenibile

Palazzo Carli, in via Roma, diventa il palcoscenico dove il giornalista Paolo Massobrio racconta e fa degustare ottanta vini sostenibili, prodotti in vigne dove l’uso della chimica è ridotto al minimo se non bandito, creati in cantine attente al risparmio energetico e all’economia circolare. Gli assaggi avverranno attraverso i comodi dispender di Winemotion, con cui l’Italia del vino si è presentata all’Expo 2015. Inoltre, con il sistema Enosocial sarà possibile ordinare direttamente a casa propria il vino assaggiato, utilizzando semplicemente il proprio smartphone. A Palazzo Carli, il visitatore sarà invitato a scoprire la grande ricchezza di Asiago DOP, formaggio di riferimento di Vinitaly and the City, l’unico prodotto così eclettico da offrire stagionature che vanno dai 20 giorni, con l’Asiago DOP Fresco, agli oltre 10 anni, con l’Asiago DOP Stagionato Stravecchio. Una caratteristica esclusiva, che rende Asiago DOP il perfetto abbinamento con tutti i vini d’eccellenza.

Masterclass

Il Loggia Fra’ Giocondo, invece, sono i vini del Veneto ad essere protagonisti assoluti. Non mancheranno, inoltre, le esclusive degustazioni masterclass guidate da sommelier professionisti nella prestigiosa cornice della Loggia Antica. Asiago DOP accompagnerà tutti i partecipanti delle masterclass alla scoperta dei grandi vini italiani con un selezione esclusiva di quattro stagionature: dall'Asiago DOP Fresco a latte intero di 30 giorni fino all'Asiago DOP Stagionato Stravecchio di oltre 30 mesi.

Spettacoli, incontri e rassegne

In Piazza dei Signori, per tutte le serate della manifestazione, alle 20.45, 22.45 e 23.45, lo show  GRAPES OF LIGHT: per la prima volta a Verona, per Vinitaly and the City la magia di uno spettacolo di video mapping con protagonista assoluto il vino. L’effetto spettacolare è immediato; la facciata  prende vita, giocando con le sue forme originali o creandone di nuove, con immagini ed effetti tridimensionali, architettonici e di luci. La direzione creativa dello show è di Alessandra Biti e Rolen Guzman Flores, di Studioventisette,  la direzione tecnica di  Marcello Pontalto, i contenuti multimediali e di visual design di Aelion Projetc e la direzione della produzione di Alessandro Formenti, di Doc Servizi.

Vinitaly and the City mette in campo un palinsesto ricco di spettacoli con grandi ospiti. Si parte venerdì alle 17 con l’inaugurazione nella Loggia Fra’ Giocondo per poi continuare in Cortile Mercato Vecchio con la speciale “VERONA WINE TOP NIGHT” serata della Camera di Commercio di Verona con protagonisti le aziende e i vini del concorso Verona Wine Top. Salirà sul palco, insieme ad Alessio Corazza, il comico Paolo Hendel che, degustando uno dei vini premiati, presenterà il suo ultimo libro “La giovinezza è sopravvalutata!” (Rizzoli, 2018). Una riflessione profonda e ironica sull’invecchiamento, che nel mondo del vino diventa valore aggiunto e simbolo di pregio. L’incontro è per Sorsi d’Autore in collaborazione con Fondazione Aida. A seguire il giornalista Paolo Massobrio, famoso per Il Golosario, intervisterà i rappresentanti di tre cantine di vini premiati da Verona Wine Top. La serata proseguirà con un’altra presentazione e premiazione di un altro vino durante “VINO VERITAS”, spettacolo in cui il famoso chef Joe Bastianich si racconterà sul palco in una veste esclusiva, tra canzoni originali che ha scritto per l’occasione e sue memorie inedite.

Nella Loggia di Fra’ Giocondo, per tutti i 4 giorni della manifestazione, i docenti e i ricercatori dell’Università di Verona, racconteranno il vino attraverso la genetica e microbiologia agraria, l’economia, l’informatica e la medicina. Dalla cattedra saliranno sul palco della rassegna GoTo Science il format ideato e realizzato dall’Università di Verona che porta la ricerca fuori dalle aule universitarie per raccontarla davanti a un bicchiere di vino. Sempre in Loggia Fra’ Giocondo sabato alle ore 18 assaggi tra poesia e vino con Paolo Lagazzi in collaborazione con l’Accademia Mondiale della Poesia e alle 19.30 “Personal storytelling enologico”, un incontro che unisce l’arte dello storytelling con le tecniche di coaching per imparare a raccontarsi attraverso gli oggetti magici vitivinicoli, con Verona Professional Women Networking e la giornalista Tiziana Cavallo.

Nel parco della Fontana dell’Arsenale venerdì sera la DJ SPARKLING NIGHT con dj set d’eccezione, alle 19.30 dj set con Marco Dionigi e a seguire alle 19.30 il live dei Capofortuna. In Piazza San Zeno, sempre venerdì, alle ore 21, Le Vibrazioni - Unplugged & Wine: la band racconta le proprie canzoni, testi e musica, come la nascita di un eccellente vino, accompagnata da un giornalista e critico musicale

Sabato in Cortile Mercato Vecchio alle 19.00 lo show SWING con Sweet Peanuts Orchestra e Blue Energy Dancing, il concerto è accompagnato da una speciale esibizione di danza swing con i ballerini in mezzo al pubblico e alle 21.00 per la Rassegna Sorsi d’Autore, l’istrionico conduttore, autore, sceneggiatore, regista, scrittore e attore Pif con il giornalista Luca Telese, racconta il suo ultimo libro “… che Dio perdona a tutti” (Feltrinelli, 2018) mentre viene servita al pubblico una degustazione di vini.

Alla fontana dell’Arsenale alle 12.30 sale sul palco Sanketti, seguito alle 18.30 dal dj set di Frankie hi nrg, per una selezione di musica hip hop ed elettronica a cura del celebre rapper, e alle 21.00 l’Accademia Mondiale della Poesia propone nell’ambito di Vinitaly and the City la rassegna di Spoken Muzic con i gruppi emergenti più significativi del momento fra cui anche Simone Savogin uno dei concorrenti di Italia’s Got Talent. Sul grande palco di Piazza San Zeno, sempre sabato 6 aprile, alle 21.00, Fabiola di Radio 105 presenterà la performance live di ELODIE e IRAMA che proporranno le canzoni più amate dei loro repertori.

Domenica alle ore 16.30, per la rassegna Sorsi D’Autore, in Cortile Mercato Vecchio, lo chef pasticcere Damiano Carrara, noto al grande pubblico per Bake Off e Cake Star, moderato da Federico Bonati presenta “Nella vita tutto è possibile” (HarperCollins, 2018), suo ultimo libro nel quale racconta la strada che lo ha portato al successo. Sempre per Sorsi d’Autore, domenica sera alle 20.30 in Loggia Fra’ Giocondo, il conduttore Patrizio Roversi dialogherà con Pino Costalunga, presentando il suo libro “Gustologia” (Rai Eri, 2018). Un incontro dal sapore unico in compagnia di vini da degustare insieme al pubblico.

La serata di domenica in Cortile Mercato vecchio sarà all’insegna della buona musica, si parte con una “degustazione di musica” con Kelly Joyce in DeCanto Project, un progetto che lega due grandi passioni di Kelly Joyce, la musica e l’enogastronomia, fondendole in uno spettacolo unico. A seguire NICK THE NIGHTFLY QUINTET: Nick The Nightfly - conduttore di “Monte Carlo Nights” e musicista - insieme al suo quintetto formato da batteria, basso, piano e sax. Un sound attuale con un repertorio che spazia dalle canzoni originali di Nick ai grandi successi internazionali di Burt Bacharach, Michael Bublé, Sting, Stevie Wonder e molti altri.

In Piazza San Zeno invece sarà la giornata della Regione Valle d’Aosta, la sera sul palco della piazza la band L’Orage con uno concerto imperdibile per una serata di grande festa. Sul palco alla fontana dell’Arsenale giornata di musica tutta al femminile per Deep & Sparkling W con resident host e dj set di  Laura Marcellini e con i live di  Cat Shades alle 12,30, Sosken alle 16.00, Her Skin alle 17.00 seguita da Angelica alle 18.30. A concludere la serata dalle 21.00 il secondo appuntamento con SpokenMuzic a cura dell’Accademia mondiale della poesia.

Lunedì sera sul palco di Cortile Mercato Vecchio i NEGRITA per un radio talk acustico in diretta su Radio 105 con Dario Spada che accompagnerà l’esibizione della band attraverso un racconto fatto di musica e parole. Sul palco della Fontana dell’Arsenale, alle ore 19.30 per un aperitivo davvero unico e speciale il cantautore Tricarico, seguito alle 21.00 da VeTC Dj Selection.

In Piazza San Zeno, invece va in scena lo spettacolo Emilia-Romagna: Una festa senza fine! Ad aprire la serata il The Swing Cooking Show, uno show divertente con tanti artisti sul palco per uno spettacolo divertente che unisce musica, cucina e vino. Insieme sul palco Fede e Tinto, storici autori e conduttori di Decanter, Bengi & the Swingredients e il loro irresistibile sound swing e lo chef Beniamino Baleotti, il Re della Sfoglia, da anni ospite di Detto Fatto, intento nella realizzazione di una speciale ricetta, accompagnata dalla presentazione di ottimi vini dell’Emilia Romagna. Sul palco salirà anche il comico Paolo Cevoli per un imperdibile monologo.

Location suggestive e vini insuperabili

  • Centro storico

Vini Rossi Italiani, Selezione Champagne, Enoteca Regionale, Food truck gourmet, incontri e spettacoli.

  • Arsenale

Bollicine, Grandi Vini Italiani, Enoteca Regionale, Food truck gourmet, performing arts.

  • San Zeno

Vini bianchi e Rosè, Vini Internazionali, Enoteca Regionale, Food truck gourmet e concerti.

Non mancheranno visite guidate sull'Adige e molte altre iniziative che animeranno le piazze e luoghi più suggestivi della città. L'imperdibile Fuori salone di Vinitaly sta arrivando.

Giorni e orari

  • Venerdì 05 aprile: 17:00 – 24:00
  • Sabato 06 aprile: 11:00 – 24:00
  • Domenica 07 aprile: 11:00 – 24:00
  • Lunedì 08 aprile: 17:00 – 24:00

INGRESSO: gratis

TASTING VINI - carnet token degustazione 15€ (5 token + Bag della manifestazione fino ad esaurimento scorte).

Ulteriori informazioni

Web: http://www.vinitalyandthecity.com/

(fonte Facebook Vinitaly and the city)

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

  • Torna a Valeggio sul Mincio l'appuntamento estivo con la "Notte romantica"

    • 22 giugno 2019
    • Castello Scaligero di Valeggio sul Mincio
  • Presso Tenuta Albertini una degustazione con il "Vigneto dei salumi"

    • 21 giugno 2019
    • Tenuta Albertini
  • Alle Cantine Fasoli Gino di Colognola ai Colli una "degustazione con delitto"

    • 22 giugno 2019
    • Cantine Fasoli Gino

I più visti

  • I migliori pizzaioli d'Italia arrivano a Verona per il "Pizza Festival"

    • Gratis
    • dal 13 al 16 giugno 2019
    • Ex Arsenale di Verona
  • Torna il "Verona meat", carne alla brace con la griglia più grande della città

    • Gratis
    • dal 22 al 23 giugno 2019
    • Porta palio
  • Romeo&Juliet experience: visita guidata alla mostra

    • dal 2 gennaio al 16 dicembre 2019
    • Centro Storico di Verona
  • Hai preso "30" in un esame universitario? Porta il libretto da Zushi e avrai uno sconto

    • dal 2 aprile al 31 dicembre 2019
    • Zushi
Torna su
VeronaSera è in caricamento