Nel quartiere di San Zeno a Verona fa il suo ritorno il magnifico "Villaggio di carnevale"

Per l’anno 2019 lo storico Carnevale di Verona si rinnova proponendo un nuovo format di festeggiamento che coinvolge il Quartiere simbolo dell’evento, San Zeno, non solo nel celebre “Venerdì Gnocolar” ma per tutto il weekend a partire da giovedì 28 febbraio fino a domenica 3 marzo.

In occasione del 489° Bacanal del Gnoco sarà realizzato un vero e proprio Villaggio di Carnevale completo di stand gastronomici aperti per 4 giorni a pranzo e a cena, di un mercatino tematizzato sui colori del carnevale e una mostra espositiva statica dei Carri Allegorici in concorso.

Piazza San Zeno diventerà quindi il cuore del Carnevale di Verona che può essere considerato sicuramente il carnevale più antico d’Europa, arrivato ai giorni nostri e che continua a coinvolgere in maniera appassionata e viva tutta la popolazione veronese. L’evento sarà organizzato dal Comitato Bacanal del Gnoco in collaborazione con Studioventisette e avrà come media partner ufficiale Radio VivaFM la radio in movimento che da più di vent’anni accompagna gli ascoltatori nell’arco della giornata tramite gli speakers, la musica e le principali notizie locali e dal mondo.

L’area coinvolta per il Villaggio di Carnevale 2019 è inclusa nel quartiere di San Zeno a Verona e comprende Piazza San Zeno, Piazza Pozza e Piazza Corrubio. In Piazza San Zeno saranno montate le strutture adibite agli spettacoli e gli stand gastronomici mentre Piazza Pozza e Piazza Corrubio diventeranno lo scenario del mercatino tematico e dell’esposizione statica dei carri allegorici. La sfilata dei Carri Allegorici ‘La Carica dei Centouno’ si svolge il Venerdì Gnocolar ed è uno dei momenti più importanti del Carnevale, atteso da tutta la popolazione.

La partenza del Grande Corteo è fissata per le ore 13,45 di venerdì 1 Marzo con avvio da Corso Porta Nuova e si snoda per circa sette chilometri, durante il quale gruppi di figuranti appiedati, carri allegorici, bande musicali e gruppi di majorettes locali, nazionali ed estere si esibiranno in fantasiose performances. Al termine della sfilata dei Carri Allegorici, sarà allestita una mostra statica a cielo aperto dei carri in concorso nelle 3 piazze: San Zeno, Pozza e Corrubio. I carri saranno “parcheggiati” in esposizione, a disposizione del pubblico per scatti fotografici e come vere e proprie opere d’arte dei maestri che li hanno realizzati.

Per la durata dei 3 giorni saranno presenti in piazza diverse postazioni food che proporranno ciascuna una specialità gastronomica locale di Verona e Provincia abbinata ai vini della tradizione veronese della Valpolicella, di Soave, di Bardolino e di Custoza. Tra le altre specialità presenti al Villaggio del Carnevalesi potranno gustare le famose Canta Chips - patate fresche km0 e il genuino burger di Tastasal di Cantarella, luccio e polenta e frittura di pesce di Pescheria da Paolo, il Tradizionale risotto all’Isolana di Risotto Mania, i prodotti km0 come la sbrisolona dell’Az. Agricola Sol del Montalto con vin brûlé e spumante Brut igp, e non potranno di certo mancare i ‘galàni’ e gli gnocchi della tradizione preparati dall’ABEO grazie alla collaborazione con Comitato Bacanal del Gnoco.

Per tutta la durata della manifestazione sarà realizzato un MERCATINO denominato Market dei Colori del Carnevale, lungo Piazza Pozza e Piazza Corrubio con circa 60 stand e dedicato a prodotti di artigianato creativo di qualità in particolare rivolti al Carnevale, oltre che al vintage e alla porcellaneria inglese d’epoca e articoli regalo: maschere, accessori e abiti carnevaleschi, addobbi per la casa, candele ed altri oggetti in cera, prodotti dell’artigianato artistico in vari materiali, sculture e giochi in legno sono solo alcuni esempi.

Il programma della manifestazione

Giovedì 28 febbraio

Orari: 18:00 – 24:00

APERTURA DEL VILLAGGIO DEL CARNEVALE

Apertura degli stand gastronomici e del mercatino Market dei Colori del Carnevale

Intrattenimento circense e teatrale e spettacoli per bambini
Performance musicale dei Queen Legend tribute band ufficiale dei Queen in un concerto emozionale dei migliori brani della band inglese.

Venerdì 1 marzo

Orari: 11:00 – 24:00

VENERDI’ GNOCOLAR
Stand gastronomici e mercatino

Intrattenimento per bambini

Sfilata dei carri allegorici La Carica dei Centouno” condotta da Il Bifido e accompagnata da DJ Il

Profeta, in diretta su Telearena
Intrattenimento musicale con Radio VivaFM

Sabato 2 marzo

Orari: 11:00 – 24:00

LA GRANDE FESTA DEL CARNEVALE

Stand gastronomici e mercatino

Intrattenimento per bambini

Esposizione statica dei Carri allegorici in concorso

Ore 12.00 Aperitivo con L’Armata Brancaleone non Ufficiale (FOLK, COUNTRY, BLUES)
Ore 15.00 Prima edizione di ‘Mascheraverona’– la premiazione delle più belle maschere

Ore 19.00 Aperitivo popolare italiano con I Briganti del Folk

Ore 21 30 Intrattenimento musicale con i Funky Town, l’esperienza dance dallo Studio 54 alla disco anni 80, da disco inferno a Ymca.

Domenica 3 marzo

Orari: 11:00 – 24:00

CARRO DAY

Stand gastronomici e mercatino
Intrattenimento per bambini

Performance musicale dei Porca Pizza Buskers one man band

Ore 15.00 Performance musicale dei Cadillac Circus blues (MUSICA, GIOCOLOLERIA, CIRCO)

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mercatini, potrebbe interessarti

  • Nel quartiere di San Zeno a Verona fa il suo ritorno il magnifico "Villaggio di carnevale"

    • Gratis
    • dal 28 febbraio al 3 marzo 2019
    • Quartiere di San Zeno

I più visti

  • "Quartieri in musica" a Verona: concerti di classica, jazz e lirica

    • Gratis
    • dal 8 novembre 2018 al 26 aprile 2019
    • Vedi programma completo
  • La serie tv evento "Adrian" in diretta dal Teatro Camploy di Verona

    • dal 21 gennaio al 5 marzo 2019
    • Teatro Camploy
  • Tornano i concerti degli "Amici della Musica" al Teatro Ristori di Verona

    • dal 8 ottobre 2018 al 29 aprile 2019
    • Teatro Ristori
  • "L’amore materno" alla Gam: le origini della pittura moderna da Previati a Boccioni

    • dal 7 dicembre 2018 al 10 marzo 2019
    • Galleria d’Arte Moderna Achille Forti
Torna su
VeronaSera è in caricamento