Prima europea al Teatro Ristori di Verona per "Master of dance" del Tulsa Ballet

Prosegue la Stagione di Danza al Teatro Ristori, sabato 6 aprile alle ore 20.30 con la prima europea di "Master of Dance" della compagnia statunitense Tulsa Ballet. Lo spettacolo è composto da tre coreografie, Who Cares? di George Balanchine, Shibuya Blues della coreografa Anabel Lopez Ochoa e Table Verte, un omaggio a Kurt Jooss.

WHO CARES?  è sia il nome del balletto nel linguaggio classico di George Balanchine sia una vecchia canzone di George e Ira Gershwin scritta nel 1931 per Of Thee I Sing. Lo straordinario modo di comporre dei Gershwin e il loro stile raffinato, il loro mélange di incuranza e innocenza, la loro fiducia in un’immaginazione leggera dell’elite culturale e artistica del tempo, hanno dato corpo a musiche e parole che non sono state intaccate dal sentimentalismo facile. Unire un’intensa attitudine artistica a un linguaggio popolare frizzante è qualcosa che pochi artisti riescono a fare ed è così che Balanchine ha usato le canzoni non come una semplice colonna sonora d’epoca, ma come melodie per una classica, indeformabile, tradizionale danza, nel cui fraseggio, dinamismo e emozione si si specchiano parallelamente questi due mondi.

Nel 1937 George Gershwin chiese a Balanchine di andare a Hollywood per lavorare con lui alle “Follies” di Samuel Goldwyn.  Tragicamente, Gershwin fu colpito da un tumore prima di terminare le musiche per il balletto del film. Trent’anni dopo, Balanchine coreografò Who Cares? su 16 canzoni che Gershwin compose tra il 1924 e  il 1931, tra cui “Strike Up the Band,” “Sweet and Low Down,” “Somebody Loves Me,” “Bidin’ My Time,” “‘S Wonderful,” “That Certain Feeling,” “Do Do Do,” “Lady Be Good,” “The Man I Love,” “Build a Stairway to Paradise,” “Embraceable You,” “Fascinatin’ Rhythm,” “Who Cares?,” “My One and Only,” “Liza,”  e “I Got Rhythm.” La premiere ebbe luogo sabato 7 febbraio 1970 al New York State Theater, Lincoln Center coi costumi di Barbara Karinska e le luci di Ronald Bates.

Per maggiori informazioni sulla rassegna vi invitiamo a visitare la pagina dedicata sul sito del Teatro Ristori: http://www.teatroristori.org/stagione/danza/.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Romeo&Juliet experience: visita guidata alla mostra

    • dal 2 gennaio al 16 dicembre 2019
    • Centro Storico di Verona
  • A Isola della Scala è in arrivo l'imperdibile "Festa della costata" 2019

    • Gratis
    • dal 30 maggio al 2 giugno 2019
    • Riso Melotti
  • Hai preso "30" in un esame universitario? Porta il libretto da Zushi e avrai uno sconto

    • dal 2 aprile al 31 dicembre 2019
    • Zushi
  • A Castelvecchio la mostra "Bottega, Scuola, Accademia. La pittura a Verona dal 1570 alla peste del 1630"

    • dal 17 novembre 2018 al 29 settembre 2019
    • Museo di Castelvecchio
Torna su
VeronaSera è in caricamento