Sentieri nell’arte, in arrrivo a Caprino Veronese la 9^ edizione dal titolo "Tra la terra e il cielo" 

Sono iniziati i lavori di “riordino” del sentiero lungo la Valle del torrente Tasso, nel comune di Caprino Veronese, per ospitare da luglio a settembre 2018 il biennale appuntamento della manifestazione "Sentieri nell’arte", giunto alla 9^ edizione, dal titolo “Tra la terra e il cielo”.

Titolo ripreso da un’opera dell’artista Gina Pane del 1969. In "Situazione ideale. Terra/artista/cielo" Gina Pane si fa fotografare mentre è in piedi sulla linea dell’orizzonte tra la terra brulla e scura e un cielo azzurro. Questo suo autoritratto vuole esprimere che l’artista è il tramite tra il terrestre e lo spirituale; l’uomo è spiritualità, coscienza del cosmo, riflesso di una natura che aspira al sublime. Un punto di partenza profondo, spirituale ma che invita ad alleggerire. Gli artisti, selezionati dalla curatrice della mostra Nadia Melotti, sono stati invitati a riflettere sulle connessioni tra questi due mondi: il Cielo, momento della spiritualità e riflessione intimistica, e la Terra con tutta la concretezza che essa stessa si porta appresso.

Per due mesi, oltre 30 artisti esporranno le loro opere lungo il sentiero che costeggia il torrente Tasso, nell’alveo del torrente stesso e nei prati circostanti in un contesto ambientale particolarmente suggestivo. Oltre alla presenza di artisti noti, ci sarà una importante partecipazione di giovani artisti provenienti dalle Accademie Statali d’Arte di Venezia e di Verona Un poco di storia su questo evento Quattordici anni fa nel territorio del Comune di Caprino il Servizio Forestale Regionale, su interessamento dell’Associazione Culturale Baldofestival, ha ripristinato un sentiero e un tratto di bosco rimasti incolti da alcuni decenni. La riapertura della valle del Tasso è stata sicuramente un regalo prezioso per gli abitanti e per i visitatori. Alla bellezza del luogo si è aggiunto questa manifestazione biennale che, da subito, ha invogliato residenti e appassionati d’arte a percorrere questo tratto bellissimo di paesaggio, tenerlo vivo e garantirgli un futuro.

Dalla prima edizione del 2002, la manifestazione si è sempre più arricchita dal punto di vista qualitativo ed artistico, raccogliendo ampi consensi di pubblico veronese e non solo. Particolarmente nutrito il calendario degli eventi collaterali a supporto della manifestazione: film d’autore sul tema dell’arte contemporanea, conversazione con scrittori, psicologi e artisti, laboratori didattici per bambini, visite guidate in notturna. Durante il periodo di apertura della mostra saranno organizzate visite guidate gratuite con persone appositamente formate (il sabato e la domenica pomeriggio (fino all’8 settembre) o su appuntamento per gruppi (minimo 8 persone);

Informazioni

Info su http://www.baldofestival.org / sentieri nell’arte o al tel 339/1306669

Titolo mostra: Sentieri nell’arte - 9^ edizione Tra la terra e il cielo

Inaugurazione: sabato 7 luglio, ore 16.30, a Pazzon, Piazza della Chiesa

Curatrice: Nadia Melotti

Organizzazione generale, allestimento dell’area: Associazione Culturale BALDOfestival

Periodo: dal 7 Luglio all’8 Settembre 2018

Orario apertura : visitabile dall’alba al tramonto (si consigliano scarpe e/o scarponcini adeguate/i)

Sede Espositiva: Valle del Tasso da Pazzon a Porcino; Comune di Caprino Veronese

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Romeo&Juliet experience: visita guidata alla mostra

    • dal 2 gennaio al 16 dicembre 2019
    • Centro Storico di Verona
  • "Il tempo di Giacometti da Chagall a Kandinsky" in mostra alla Gran Guardia

    • dal 16 novembre 2019 al 5 aprile 2020
    • Palazzo della Gran Guardia
  • Jacob Hashimoto a Verona con "The Heartbeat of Irreducible Curves: Part II"

    • Gratis
    • dal 21 settembre al 16 novembre 2019
    • Studio la Città

I più visti

  • Romeo&Juliet experience: visita guidata alla mostra

    • dal 2 gennaio al 16 dicembre 2019
    • Centro Storico di Verona
  • Artigianato e specialità enogastronomiche: a Verona i fantastici Mercatini di Natale 2019

    • Gratis
    • dal 15 novembre al 26 dicembre 2019
    • Piazza dei Signori, Cortile Mercato Vecchio, Via della Costa, Piazza Indipendenza, Piazza Viviani, Lungadige San Giorgio, Ponte Pietra, Ponte Scaligero di Castelvecchio e Piazza San Zeno
  • "Il tempo di Giacometti da Chagall a Kandinsky" in mostra alla Gran Guardia

    • dal 16 novembre 2019 al 5 aprile 2020
    • Palazzo della Gran Guardia
  • Hai preso "30" in un esame universitario? Porta il libretto da Zushi e avrai uno sconto

    • dal 2 aprile al 31 dicembre 2019
    • Zushi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    VeronaSera è in caricamento