Torna "Sangio...co", la festa dei giochi a San Giovanni Lupatoto

È tornato come ogni anno a San Giovanni Lupatoto, Sangio…co, la Sagra del Gioco, dedicata a tutti gli appassionati del gioco non tecnologico.
Organizzato dall’associazione Le Rune del Lupo, con il patrocinio del Comune di San Giovanni Lupatoto, per due weekend (dal 26 al 27 maggio e dal 1 al 3 giugno) Casa Novarini, in via Monte Ortigara 7, viene invasa da giocatori di tutti i tipi. Dal sabato mattina alla domenica sera, i ragazzi delle Rune del Lupo, spiegano giochi e organizzano partite di prova mettendo a disposizione l’intera ludoteca dell’associazione, che comprende qualsiasi tipologia di gioco, dal veloce e semplice, al complesso e di lunga durata. Durante i 5 giorni dell’edizione 2017, sono state giocate più di 700 partite tra famiglie con i loro bambini, gruppi di amici, ragazzi e “bambini grandi da 0 a 99 anni” che hanno riscoperto il piacere di giocare insieme ridendo e scherzando.

Tante proposte anche per la famiglia e i bambini. Sempre per i più piccoli, ma non solo, le domeniche pomeriggio arrivano anche i Ludobus, con giochi di legno e animazione all’aria aperta. “L’obiettivo di Sangio…co” spiega Gabriele Buttura, responsabile di questa quattordocesima edizione, “non è solo quello di fare una festa per tutti gli appassionati del gioco, ma anche di avvicinare le persone a questo genere di attività non sempre conosciute e utili sia per socializzare sia per allenare la mente”.

Oltre alle proposte dedicate ai neofiti, grande spazio viene dedicato ai tornei per esperti, ma disponibili anche per chi ha voluto cimentarsi per la prima volta. Immancabili il torneo di giochi di ruolo, quest’anno con atmosfere in stile “Ghostbusters”, Torneo di Risiko!, Warhammer (miniature), Calcio Balilla, Carcassonne, Splendor, Seven Wonders, Stone Age e altri ancora.
Ancora più “speciale”, sono state le due serate di Risotto con Delitto dove, oltre a cenare, i partecipanti possono risolvere un intricato mistero portato in scena dall’associazione Schegge di Fantasia. Veramente interessante la novità di quest’anno, ossia la “demo” di una vera “Escape Room” in miniatura, il celebre gioco grazie al quale i partecipanti devono risolvere indovinelli ed enigmi per aprire la porta di una stanza,

Spazio anche per la musica: sarà stata davvero convoilgente la serata di sabato 26, allietata dalle atmosfere folk dei BalBrulè con l’animazione degli insegnanti e ballerini di Arci Chetradbalà: decine di ballerini riscoprono le atmosfere antiche di violino e fisarmonica per imparare balli tradizionali. Invece sabato 2 giugno si esibiranno i Cactus Quillers in occasione della divertente e gustosa Cena Brasiliana!

Insomma anche quest’anno un evento bello, che ha coinvolge diverse Associazioni del territorio e che permette a moltissime famiglie e giovani di San Giovanni Lupatoto di divertirsi in maniera diversa, naturale e semplice.

Il 26-27 Maggio e il 02-03 Giugno 2018.

www.sangioco.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sagre, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Il tempo di Giacometti da Chagall a Kandinsky" in mostra alla Gran Guardia

    • dal 16 novembre 2019 al 5 aprile 2020
    • Palazzo della Gran Guardia
  • "Bacanal del Gnoco", tutti gli eventi di carnevale da non perdere a Verona

    • Gratis
    • dal 19 gennaio al 30 maggio 2020
    • Vedi programma completo
  • A Verona il meglio del modellismo con la fiera "Model Expo Italy"

    • dal 7 al 8 marzo 2020
    • Veronafiere
  • Promozione per la riapertura del Parco Giardino Sigurtà: ingresso gratis per le donne

    • dal 7 al 8 marzo 2020
    • Parco Giardino Sigurtà
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    VeronaSera è in caricamento