Un fundraising per il primo film sulla ritirata di Russia: presentazione in Gran Guardia il 10 ottobre

La sezione veronese dell'Associazione Nazionale Alpini, incontra Alessandro Garilli, giovane regista di Valeggio che ha deciso di cimentarsi in un'opera senza precedenti: girare il primo film sulla ritirata di Russia del 1943. Sabato prossimo, in Gran Guardia, un grande evento per promuovere l'iniziativa. Un fundraising per non dimenticare.

È la sfida di Alessandro Garilli, giovane regista di Valeggio sul Mincio che ha deciso di girare il primo film sulla Ritirata di Russia del 1943. Un dramma che ha coinvolto 100mila ragazzi. Centomila madri che non hanno più avuto notizie dei propri figli, centomila famiglie senza nemmeno una tomba su cui piangere. Si intitola «La seconda via» e si pone l'ambizioso obiettivo di aprire la strada a una narrazione per immagini su una delle tragedie peggiori della Storia.

Ottenuto il patrocinio dei Ministeri dei Beni Culturali e della Difesa, oltre che quello dell'Associazione Nazionale Alpini, il film è ora alla ricerca di sponsor. E venerdì mattina Garilli era nella sede della sezione scaligera dell'ANA per definire i dettagli di un'importante evento: una serata in Gran Guardia (il prossimo 10 ottobre) per promuovere e far conoscere la sua opera. «Ci sono emozioni fortissime che non possono andare perdute - ha commentato il presidente sezionale Luciano Bertagnoli -. Abbiamo bisogno di un profondo rinnovamento culturale che passa anche da qui: dobbiamo far capire ai nostri ragazzi che la nostra epoca piena di difficoltà non è minimamente paragonabile a quello che hanno vissuto quei ragazzi settant'anni fa».

E quale linguaggio migliore di quello del cinema per coinvolgere le nuove generazioni? «Sulla ritirata di Russia esiste una bibliografia sterminata, ma non ci sono film - ha spiegato il regista -. Se parliamo ai nostri ragazzi, credono erroneamente che si tratti di un evento correlato alla Prima Guerra Mondiale. Se invece chiediamo loro qualcosa sulla Guerra del Vietnam sono molto più informati: del resto su questo conflitto sono stati girati qualcosa come 80 film. Io mi auguro che il nostro film possa aprire una discussione sul dramma russo».

Sito web: www.lasecondavia.it

Facebook: https://www.facebook.com/lasecondavia

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • A Pescantina l'incontro "Estetista – estetica professionale e medicina"

    • Gratis
    • 9 dicembre 2019
    • Villa Quaranta
  • A Bevilacqua la convention nazionale di Prima Posizione

    • Gratis
    • 13 dicembre 2019
    • Castello Bevilacqua
  • A Verona la conferenza "Psicopatologia della vita amorosa" con Emanuela Muriana

    • solo oggi
    • Gratis
    • 7 dicembre 2019
    • Palazzo Erbisti

I più visti

  • Tornano a Verona gli splendidi banchetti per la Fiera di Santa Lucia

    • Gratis
    • dal 10 al 13 dicembre 2019
    • Piazza Bra
  • Artigianato e specialità enogastronomiche: a Verona i fantastici Mercatini di Natale 2019

    • Gratis
    • dal 15 novembre al 26 dicembre 2019
    • Piazza dei Signori, Cortile Mercato Vecchio, Via della Costa, Piazza Indipendenza, Piazza Viviani, Lungadige San Giorgio, Ponte Pietra, Ponte Scaligero di Castelvecchio e Piazza San Zeno
  • "Il tempo di Giacometti da Chagall a Kandinsky" in mostra alla Gran Guardia

    • dal 16 novembre 2019 al 5 aprile 2020
    • Palazzo della Gran Guardia
  • Romeo&Juliet experience: visita guidata alla mostra

    • dal 2 gennaio al 16 dicembre 2019
    • Centro Storico di Verona
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    VeronaSera è in caricamento