Torna La Città dei ragazzi con lo spettacolo "Pollicino non ha paura dell'orco"

Per rendere divertenti le vacanze per famiglie e bambini in città, Fondazione Aida ha organizzato anche questa estate La città dei ragazzi. La rassegna è composta da 4 spettacoli dedicati ai bambini ed andrà in scena al Centro Culturale “6 maggio 1848” a Verona dal 6 al 27 luglio a partire dalle 21.15. Giovedì 13 Luglio ore 21:15 Centro Culturale "6 Maggio 1848" - Verona Fondazione Aida

Durata: 60 minuti

Età: dai 4 anni

POLLICINO NON HA PAURA DELL'ORCO

Drammaturgia e regia Pino Costalunga Con Pino Costalunga e Andrea Dellai Musiche originali Ian Lawrence Mistrorigo

Dopo tanto tempo a Pollicino è venuta voglia di andare a vedere che ne è stato di quell’Orco terribile che aveva cercato di fare di lui e dei suoi fratelli un solo boccone, ma che poi era stato astutamente gabbato. Una storia successa molto tempo prima, ai tempi di Perrault. Ora che il tempo è passato, Pollicino non ha più paura dell’Orco, sa di essere molto più astuto del vecchio e panciuto Omone-Mangia-Bambini.

Ma il tempo è trascorso anche per l’Orco che è diventato più vecchio, e forse un po' più saggio e comunque più debole e stanco e non fa più paura a nessuno. Si è dovuto pure ingegnare a fare un nuovo mestiere per guadagnarsi da vivere e per non ridursi a mangiare bacche selvatiche e qualche fungo, visto che i bambini non si perdono più nel bosco. Ma Pollicino, una volta ritrovato il vecchio “amico-nemico”, per ridargli il buon umore gli racconta una storia: la storia di un piccolo bambino che assieme ai suoi fratelli viene abbandonato nel bosco e rischia di finire sotto i denti di un terribile Orco, e quella storia è ambientata in quel Bosco Magico dove ancora ci sono Orchi giovani e spaventosi, e un po’ canterini e ballerini, che con Lupi, Streghe e Mostri terrorizzano i bambini come lui......

L’ingresso costerà 4€ per gli adulti e sarà gratuito per i bambini fino a 10 anni.

PER ACQUISTARE I BIGLIETTI

Le biglietteria in loco attiva almeno un'ora prima dell'inizio dello spettacolo, OPPURE biglietti acquistabili ogni martedì e ogni giovedì (9/13-14/17,30) presso la biglietteria della sede di Fondazione Aida, in via D. Degani 6, Quinzano, Verona, previo contatto telefonico con la sede allo 045/8001471. Posti non numerati.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Filò virtuale da Velo Veronese con "La leggenda di Lessinia e Montebaldo"

    • Gratis
    • 4 aprile 2020
    • Online
  • Le "Favole al telefono" di Gianni Rodari…al telefono!

    • Gratis
    • dal 21 marzo al 21 maggio 2020
    • Al telefono
  • I sonetti di Shakespeare prima in podcast e poi protagonisti dell'Estate Teatrale Veronese

    • Gratis
    • dal 30 marzo al 30 aprile 2020
    • Online

I più visti

  • Coronavirus, palestra veronese promuove gli allenamenti via WhatsApp 

    • Gratis
    • dal 1 al 30 aprile 2020
    • Online
  • "Contemporanee / Contemporanei", oltre 80 artisti in mostra al Polo Santa Marta

    • Gratis
    • dal 10 settembre 2019 al 10 marzo 2024
    • Polo Santa Marta
  • "Puglia in festa" a Legnago: prelibatezze e musica per il festival della cucina pugliese

    • Gratis
    • dal 24 al 26 aprile 2020
    • Piazza Garibaldi
  • Al Museo Archeologico al Teatro Romano la mostra "Il fascino dei vetri romani"

    • dal 13 dicembre 2019 al 27 settembre 2020
    • Museo Archeologico al Teatro Romano
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    VeronaSera è in caricamento