Al Teatro Salieri l’Odessa Philarmonic Orchestra in concerto con Alexey Stadler

Sabato 12 gennaio 2019 alle 20.45, terzo appuntamento della rassegna di Musica della Stagione 2018-2019 del Teatro Salieri di Legnago (VR), con l’Odessa Philarmonic Orchestra Alexey Stadler al violoncello solista, Hobart Earle direttore che con questo concerto al Teatro Salieri concludono la loro lunga tournée in Italia.

Il programma

Dmitrij Šostakovicˇ  Concerto n.1 in Mi bem. magg. op.107

Ludwig van Beethoven Sinfonia n. 7 in La magg. op.92

Ore 20.00, al Ridotto del Teatro: 
Conversazioni sul concerto con Mauro Masiero, musicologo e Federico Pupo direttore

Scritto nel 1959 per l’amico Rostropovich che ne fu il primo interprete, il Concerto n.1 per violoncello e orchestra di Dmitrij Šostakovicˇ prevede un organico relativamente ridotto, quasi da orchestra da camera, per permettere un adeguato risalto solistico al violoncello in dialogo spesso con il corno o sostenuto, nel secondo tempo, dalla celesta, strumento inusuale in questo repertorio. Ad eseguire questo capolavoro di uno dei piu importanti compositori del ‘900, nato a San Pietroburgo nel 1906, l’Orchestra Filarmonica di Odessa, diretta dal 1993 dal direttore americano Hobart Earle, che accompagnerà Alexey Stadler, considerato uno dei più interessanti violoncellisti dell’ultima generazione.

E singolare che Beethoven abbia iniziato la stesura della Settima Sinfonia, definita da Wagner “apoteosi della danza” per la sua gioiosa solarita ritmica, durante la permanenza alle terme di Teplitz per curare la sordità ormai avviata allo stadio definitivo e che a causa della quale aveva meditato il suicidio. Il successo della prima esecuzione, l’8 dicembre 1813 a Vienna, fu strepitoso: il programma della serata comprendeva, tra l’altro, una composizione “militare” composto da Beethoven per celebrare la vittoria di Wellington sui francesi in Spagna: molti musicisti residenti a Vienna parteciparono all’esecuzione - tra cui Salieri, addetto al “cannoni” - utilizzando ordigni che imitavano le esplosioni della battaglia.

Della Settima fu bissato il secondo movimento, quell’Allegretto considerato, oggi, una delle più straordinarie composizioni musicali.

Biglietti: da € 14 a € 25; per gli under 18, prezzo speciale di 8€ per ogni categoria di posto. I biglietti sono in vendita anche al telefono, con carta di credito; online, www.teatrosalieri.it.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • "Quartieri in musica" a Verona: concerti di classica, jazz e lirica

    • Gratis
    • dal 8 novembre 2018 al 26 aprile 2019
    • Vedi programma completo
  • Tornano i concerti degli "Amici della Musica" al Teatro Ristori di Verona

    • dal 8 ottobre 2018 al 29 aprile 2019
    • Teatro Ristori
  • Al teatro Stimate e al Camploy torna "La città del jazz", omaggio a Rudy Rotta

    • Gratis
    • dal 22 novembre 2018 al 17 aprile 2019
    • Teatro Stimate | Teatro Camploy

I più visti

  • Al Museo di Storia Naturale la mostra fotografica "Everyday Climate Change"

    • dal 6 ottobre 2018 al 13 gennaio 2019
    • Museo di Storia Naturale
  • "Quartieri in musica" a Verona: concerti di classica, jazz e lirica

    • Gratis
    • dal 8 novembre 2018 al 26 aprile 2019
    • Vedi programma completo
  • La 35^ Rassegna internazionale del presepio "Presepi dal Mondo" a Verona in Gran Guardia

    • dal 25 novembre 2018 al 20 gennaio 2019
    • Palazzo della Gran Guardia
  • Tornano i concerti degli "Amici della Musica" al Teatro Ristori di Verona

    • dal 8 ottobre 2018 al 29 aprile 2019
    • Teatro Ristori
Torna su
VeronaSera è in caricamento