Venerdi 18 marzo alle 21 Teatro Stimate di Verona "Oz, storia di un'emigrazione"

Nell'ambito della rassegna Venerdì a Teatro, VaT organizzata da Ippogrifo Produzione e Fondazione Aida, la compagnia Eco di fondo presenterà venerdì 18 marzo alle ore 21.00 presso il Teatro Stimate di Verona, lo spettacolo "Oz, storia di un'emigrazione". La celeberrima fiaba di Frank Baum è riletta come metafora del tema dell'emigrazione. Lo spettacolo è sostenuto nell’ambito del progetto NEXT/laboratorio delle idee 2014, si fregia del patrocinio di Amnesty International e di EveryOne Group for the international cooperation on human rights culture

OZ_00-2

Una piccola e viziatissima Dorothy affronta il naufragio della nave da crociera su cui viaggia, ritrovandosi ad attraversare una realtà mai vista prima, fra paesaggi meravigliosi, ma anche terre devastate dalla guerra e dalla povertà. Lungo la strada, Dorothy fa incontri incredibili: una ragazza che vuole conquistare il proprio diritto allo studio (lo spaventapasseri che desidera un cervello); un robot di guerra, un ex-soldato, che desidera riconquistare la possibilità di amare chi vuole (il taglialegna in cerca di un cuore); un disertore che tutti immaginano gloriosamente morto in battaglia (il leone codardo).

OZ_02-2

Tutti sono in viaggio verso O.Z. Verso la speranza, verso l'utopia di cambiare la propria vita. Ma O.Z. è una finzione. O.Z. è solo una delle tante "Lampedusa" dei nostri giorni. "O.Z. Storia di un'emigrazione" è uno spettacolo trasversale, che parla ai giovani ma anche agli adulti; come scrive Riccardo Noury di Amnesty International nella concessione del patrocinio, “riesce a trasmettere a un pubblico molto giovane temi cosi difficili come quello delle migrazioni e delle discriminazioni.”

OZ_03-2

INFORMAZIONI

Regia Giacomo Ferraù, assistente alla regia Daniele Sala, drammaturgia Giulia Viana e Giacomo Ferraù, con Andrea Pinna, Libero Stelluti, Valentina Scuderi, Giulia Viana e l’amichevole partecipazione di Ida Marinelli che presta la sua voce alla Strega del Nordo.

Eco di fondo è una compagnia teatrale nata da Giacomo Ferraù e Giulia Viana, diplomati all’Accademia dei Filodrammatici di Milano nel 2007. Si occupano di teatro di prosa e di teatro ragazzi. Selezionati per due anni consecutivi a NEXT, laboratorio per delle idee hanno vinto diversi premi, tra cui: Premio Riccardo Pradella (2014), Selezione Inbox, la compagnia è stata finalista del Premo Scenario Infanzia, Premio Fantasio Piccoli Premio ANPI Cultura.

La rassegna VaT, Venerdì a Teatro, ha ottenuto il patrocinio della Prima Circoscrizione centro storico e di ESU che consentirà ai propri tesserati l’ingresso alle rappresentazioni al costo di soli € 3,00.

Ippogrifo e Aida confermano anche l’adesione a Teatri 10elode di Dismappa, garantendo possibilità di prenotazione anticipata alla rappresentazioni per disabile + accompagnatore che potranno usufruire se richiesto del biglietto unico Teatri 10elode (disabile + accompagnatore) a soli € 10.

Biglietti: 10/6 euro.

Prenotazioni: Fondazione Aida tel 045 592709 - fondazione@f-aida.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Le "Favole al telefono" di Gianni Rodari…al telefono!

    • Gratis
    • dal 21 marzo al 21 maggio 2020
    • Al telefono
  • Il teatro a Verona diventa social: nasce l'appuntamento fisso "#ildirettoreconsiglia"

    • Gratis
    • dal 19 marzo al 30 aprile 2020
    • Online
  • I sonetti di Shakespeare prima in podcast e poi protagonisti dell'Estate Teatrale Veronese

    • Gratis
    • dal 30 marzo al 30 aprile 2020
    • Online

I più visti

  • "Il tempo di Giacometti da Chagall a Kandinsky" in mostra alla Gran Guardia

    • dal 16 November 2019 al 5 April 2020
    • Palazzo della Gran Guardia
  • "Bacanal del Gnoco", tutti gli eventi di carnevale da non perdere a Verona

    • Gratis
    • dal 19 January al 30 May 2020
    • Vedi programma completo
  • Camminate gratuite in compagnia da via Albere a Verona

    • Gratis
    • dal 10 October 2019 al 10 October 2020
    • Incrocio tra via Albere e viale Palladio
  • "Contemporanee / Contemporanei", oltre 80 artisti in mostra al Polo Santa Marta

    • Gratis
    • dal 10 September 2019 al 10 March 2024
    • Polo Santa Marta
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    VeronaSera è in caricamento