Natale a Malcesine. Un mese di eventi tra mercatini, concerti, prelibatezze e la riapertura della Funivia

Si è tenuto il 9 dicembre l’evento inaugurale dei mercatini di Natale che arriveranno fino al 7 gennaio 2018. Una inaugurazione che è servita ad aprire il mese di iniziative che, quest’anno, caratterizzano le feste a Malcesine con alcune novità. La prima fra tutte è la centralità di piazza Statuto, che per tutto il periodo diventa il polo di aggregazione per residenti e turisti. Oltre ai mercatini, in larga misura realizzati da commercianti malcesinesi e associazioni, c’è la novità della ruota panoramica a cui si aggiungono la pista di pattinaggio e i giochi per bambini. Sotto la “tenda di Natale” si terranno invece gli appuntamenti gastronomici dal titolo “Cucina in piazza”, dove per alcuni fine settimana ci saranno menu di varie proposte fra cui la Carbonera. Sempre in piazza Statuto, anche la mostra mercato del cioccolato, “Choco moments”, che dal 30 dicembre si protrarrà fino all’Epifania.

«Quest’anno, l’impegno dell’Amministrazione comunale è stato quello di far vivere piazza Statuto come il baricentro e il luogo di incontro», ha detto il sindaco Nicola Marchesini. «Due anni fa appena insediati, abbiamo cominciato organizzando appuntamenti in luoghi diversi. Oggi si inaugura, invece, il nuovo format con molte più iniziative e soprattutto un cuore pulsante in piazza Statuto. Questa modalità, che rappresenta un unico punto aggregativo per famiglie e visitatori, è destinato a consolidarsi a lungo».

Alle novità si aggiungono le manifestazioni consolidate, come il Capodanno con i fuochi d’artificio a mezzanotte, preceduti dal party nella tenda in piazza e il cenone a Palazzo dei Capitani, dove si terranno anche il concerto del 26 dicembre, quello di fine anno e il “Concerto del Tè” il 5 gennaio.

La musica è un altro grande filo conduttore di questo mese, che aggiunge infatti il concerto di Natale, sabato 23 dicembre nella chiesa di Santo Stefano, e il concerto dell’Epifania nella chiesa di Cassone il 6 gennaio. A completare l’offerta anche gli altri appuntamenti del periodo: Santa Lucia e Befana. Giochi e frittelle nel primo caso, martedì 12; mentre il 6 e 7 gennaio saranno svariate le occasioni per grandi e bambini.

Non mancano, infine, i presepi: dall’ormai celebre sul fiume Aril di Cassone, a quello vivente in piazza Cavour. Si aggiungono i modelli nelle vetrine del centro storico, con la creazione delle “Vie dei presepi”.

Inoltre, il 24 dicembre riapre la funivia. «La volontà del Comune è quella di vivere il periodo natalizio in comunità – conclude Marchesini -. Per questo abbiamo creato un grande centro di aggregazione in piazza Statuto. Un fermento di appuntamenti che rivitalizza il paese, dove c’è anche l’apertura di negozi solitamente chiusi nella stagione invernale. Per l’anno prossimo è nostra intenzione di organizzare per tempo le manifestazioni di Natale, in modo da distribuire depliant già durante l’estate. I nostri turisti possono così decidere se trascorrere qui anche le vacanze di dicembre».

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mercatini, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Il tempo di Giacometti da Chagall a Kandinsky" in mostra alla Gran Guardia

    • dal 16 novembre 2019 al 5 aprile 2020
    • Palazzo della Gran Guardia
  • "Bacanal del Gnoco", tutti gli eventi di carnevale da non perdere a Verona

    • Gratis
    • dal 19 gennaio al 30 maggio 2020
    • Vedi programma completo
  • Camminate gratuite in compagnia da via Albere a Verona

    • Gratis
    • dal 10 ottobre 2019 al 10 ottobre 2020
    • Incrocio tra via Albere e viale Palladio
  • "Contemporanee / Contemporanei", oltre 80 artisti in mostra al Polo Santa Marta

    • Gratis
    • dal 10 settembre 2019 al 10 marzo 2024
    • Polo Santa Marta
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    VeronaSera è in caricamento