Mostra temporanea alla biblioteca Capitolare per scoprirne i tesori nascosti

La Biblioteca Capitolare, in collaborazione con Fondazione Discanto e con il patrocinio del Comune di Verona, organizza nelle giornate di sabato 18 e domenica 19 maggio un’esposizione temporanea alla scoperta della sua millenaria storia.

La Biblioteca Capitolare di Verona è la sola Biblioteca del mondo occidentale che dall’inizio della sua storia non ha mai smesso di funzionare e non ha mai cambiato sede. Di questo primato ne dà ragione un piccolo manoscritto, il cosiddetto codice di Ursicino, dal nome del suo copista. Il veronese Ursicino, il primo agosto del 517, scrivendo il suo nome e la data alla fine del suo lavoro, inconsapevolmente scelse di entrare nella storia.

Da quel primo agosto del 517 la storia della biblioteca non si è mai fermata, come all’interno di un libro di avventure si sono succeduti grandi personaggi, sparizioni, ritrovamenti, tragici e lieti eventi. Hanno varcato la sua soglia Dante Alighieri, Francesco Petrarca, Bernardino da Siena, Scipione Maffei e molti altri.

I codici e i testi che saranno esposti, testimonianza preziosa e concreta di questa lunga storia, sono: il codice di Ursicino, le Istitutiones di Gaio (un palinsesto del VI sec.), l’Orazionale dell’arcidiacono Pacifico, l’iconografia Rateriana (la più antica rappresentazione grafica di Verona), uno splendido corale miniato del XIV secolo, un incunabolo dantesco e un codice con le più significative opere di Petrarca. Infine saranno visibili una copia del testamento dell’illustre Scipione Maffei, fautore di grandi scoperte e lasciti alla biblioteca, uno dei codici che venne scelto per essere portato a Parigi nel 1797 e due testi che porteranno per sempre le tracce dell’alluvione del 1882 e della seconda guerra mondiale.

In entrambe le giornate sono previsti un turno di visite guidate al mattino (11:30) e un turno il pomeriggio (16:00) al prezzo di 10 euro. Nelle fasce orarie 10:30-11:30 e 12:30-15:00 sarà invece possibile accedere all’esposizione senza guida al prezzo di 5 euro.

A seguire la Biblioteca Capitolare aderirà per il secondo anno consecutivo alla “Notte europea dei Musei” con un doppio appuntamento. Alle ore 18.00 è in programma la tanto attesa Passeggiata con il Prefetto (prezzo 15€ – PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA). A partire dalle ore 20.00 sarà invece possibile accedere alla biblioteca e al museo al prezzo simbolico di 2€ a persona. Nel Museo Canonicale saranno presenti rievocatori in abito storico trecentesco con una piccola esposizione di attività didattica.

Informazioni e contatti

Sabato 18 maggio 2019 e Domenica 19 maggio 2019

Orario visite guidate: 11:30 e 16:00 | Ingresso euro 10 (gratuito fino a 14 anni)
Orario ingresso senza visita guidata dalle 10:30 alle 11:30 e dalle 12:30 alle 16:00 | Ingresso: 5 euro.
Prenotazione consigliata per le visite guidate
Tel. 388 5758902 – info@capitolareverona.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • "Contemporanee / Contemporanei", oltre 80 artisti in mostra al Polo Santa Marta

    • Gratis
    • dal 10 settembre 2019 al 10 marzo 2024
    • Polo Santa Marta
  • "Visti da vicino...visti sul web", sono i musei civici di Verona nei giorni del coronavirus

    • Gratis
    • dal 19 marzo al 31 maggio 2020
    • Online
  • Al Museo Archeologico al Teatro Romano la mostra "Il fascino dei vetri romani"

    • dal 13 dicembre 2019 al 27 settembre 2020
    • Museo Archeologico al Teatro Romano

I più visti

  • Giardino Giusti a Verona riapre ai visitatori con una bellissima novità davvero da non perdere

    • dal 9 al 31 maggio 2020
    • Giardino Giusti
  • "Contemporanee / Contemporanei", oltre 80 artisti in mostra al Polo Santa Marta

    • Gratis
    • dal 10 settembre 2019 al 10 marzo 2024
    • Polo Santa Marta
  • "Visti da vicino...visti sul web", sono i musei civici di Verona nei giorni del coronavirus

    • Gratis
    • dal 19 marzo al 31 maggio 2020
    • Online
  • Alla scoperta di Verona archeologica sui canali social

    • Gratis
    • dal 4 al 31 maggio 2020
    • Online
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    VeronaSera è in caricamento