Per l'Estate teatrale veronese in scena al teatro romano la Paul Taylor Dance Company

  • Dove
    Teatro Romano
    Rigaste Redentore, 2
  • Quando
    Dal 17/08/2018 al 18/08/2018
    21.15
  • Prezzo
    platea numerata € 29,00 platea ridotta over 65 e under 26 € 22,00 gradinata € 18,00 gradinata ridotta, Cral e associazioni convenzionate € 15,00 speciale gradinata over 65 e under 26 € 10,00
  • Altre Informazioni
    Sito web
    estateteatraleveronese.it

La Paul Taylor Dance Company va in scena al Teatro Romano per due serate in collaborazione con Arteven il 17 e il 18 agosto 2018 alle ore 21.15. L’ensemble, ora fondazione, è stato creato nel 1954 da Taylor, considerato da molti il più grande coreografo americano vivente. Icona indiscussa della modern dance americana, in oltre sessant’anni di attività, Paul Taylor ha creato oltre centoquaranta coreografie e continua a crearne.

PTDC - 30 Second Promo from paultaylordancecompany on Vimeo.

La genealogia della sua arte l’ha meravigliosamente riassunta Laura Shapiro sul Newsweek: «In principio c’era Martha Graham che ha cambiato il volto della danza e ha scoperto un nuovo mondo, seguita da Merce Cunningham che ha spogliato le forme esteriori per penetrare nel cuore del movimento, ed infine c’è Paul Taylor che fa penetrare il sole all’interno della danza».

La compagnia newyorkese propone Cloven Kingdom del 1976, Piazzolla Caldera del 1997 e Promethean Fire del 2002, tre capolavori tutti e tre a firma di Taylor. Cloven Kingdom (Regno spaccato) mostra la doppia natura di dodici danzatori in abiti da sera: otto donne che volteggiano a ritmi mozzafiato in eleganti abiti jersey e quattro uomini in frac. La dignità formale finirà con lo svanire e una scimmia, citando Spinosa, sottolineerà che “l’uomo è un animale sociale”. 

Piazzolla Caldera rivisita invece il tango ricercandone i più reconditi istinti e assimila le donne e gli uomini che lo danzano a predatori sessuali che difendono il proprio territorio. E per finire, il toccante Promethean Fire: commissionato a Taylor all’indomani dell’11 settembre, evoca speciali dimensioni spirituali su toccate, preludi e corali di Bach mentre sembra prendere forma, in scena, una sorta di cattedrale umana. Tre capolavori imperdibili mai rappresentati a Verona.

(fonte Estate Teatrale Veronese)

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Romeo&Juliet experience: visita guidata alla mostra

    • dal 2 gennaio al 16 dicembre 2019
    • Centro Storico di Verona
  • A Isola della Scala è in arrivo l'imperdibile "Festa della costata" 2019

    • Gratis
    • dal 30 maggio al 2 giugno 2019
    • Riso Melotti
  • Hai preso "30" in un esame universitario? Porta il libretto da Zushi e avrai uno sconto

    • dal 2 aprile al 31 dicembre 2019
    • Zushi
  • A Castelvecchio la mostra "Bottega, Scuola, Accademia. La pittura a Verona dal 1570 alla peste del 1630"

    • dal 17 novembre 2018 al 29 settembre 2019
    • Museo di Castelvecchio
Torna su
VeronaSera è in caricamento