Dal Teatro Romano a Villa Venier serate di grande musica con il "Verona Folk 2019"

«Le proposte musicali del Verona Folk - sottolinea l'assessore Briani sono sempre di altissimo livello e l’apprezzamento del pubblico veronese è cresciuto di anno in anno»

ph Facebook Verona Folk

Atmosfere folk e musica d’autore a Verona e provincia. Ritorna, i prossimi 7, 8 e 11 luglio, al Teatro Romano e a Villa Venier a Sommacampagna, la rassegna internazionale di musica "Verona Folk 2019".

La kermesse, giunta alla 15ª edizione, aprirà i battenti domenica prossima al Teatro Romano, con il concerto degli America che, dopo il successo delle date autunnali, celebrerà nella tappa scaligera i 50 anni di attività del gruppo. Sempre ai piedi del colle San Pietro, lunedì 8 luglio, anche la serata di apertura del tour estivo della cantante Fiorella Mannoia. Con l’occasione l’artista romana presenterà al suo pubblico l’ultimo album di inediti dal titolo “Personale”.

Infine, giovedì 11 luglio, a Villa Venier a Sommacampagna, sarà la volta del cantautore lombardo Davide Van De Sfroos, accompagnato dalla sua band, nel live “Vantour 2019”. Sul palco, in apertura di spettacolo, il gruppo veronese ‘Le fughe de le matonele’.

La rassegna ideata da Box Office Live con il patrocinio dei Comuni di Verona e e Sommacampagna, è stata presentata oggi in municipio dall’assessore alla Cultura Francesca Briani. Presenti, il direttore artistico della rassegna Leonardo Rebonato e Lorella Pasetto per Box Office Live.

«Le proposte musicali del Verona Folk sono sempre di altissimo livello e l’apprezzamento del pubblico veronese è cresciuto di anno in anno. – sottolinea Briani – Sul palco, anche per l’estate 2019, artisti internazionali straordinari, che non potranno che emozionare e divertire il grande pubblico di appassionati di questo festival».

Informazioni e contatti

 Web: Facebook Verona Folk  - www.boxofficelive.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dall'8 all'11 novembre 2019

  • Con il dottor Claudio Zorzi dell'ospedale di Negrar l'Ortopedia veronese ai vertici in Italia

  • Signora arrestata per furto di profumi nel centro commerciale "Porte dell’Adige"

  • Accoltellamento a Verona, un uomo in ospedale: caccia agli aggressori

  • Operato a Verona, un paziente ringrazia: «Ho finalmente rivisto la luce»

  • Caso Balotelli, la Curva Sud dell'Hellas Verona risponde con ironia

Torna su
VeronaSera è in caricamento