Un Teatro Ristori da tutto esaurito per il concerto dello Janoska Ensemble

La serata è stata anche favorevole al tesseramento della Fondazione per la Ricerca sulle Malattie del Cervello

Teatro Ristori - immagine d'archivio

Il Teatro Ristori è stato la scenografia delle sonorità innovative dello Janoska Ensemble, ospite degli Amici della Musica e della Brain Research Foundation Verona Onlus (BRFV) lunedì 28 gennaio alle 20.30. Il gruppo ha avuto un successo incredibile. Il pubblico è uscito entusiasta per questo complesso che ha saputo coniugare magistralmente musica classica e musica moderna.

La serata è stata anche favorevole al tesseramento della Fondazione per la Ricerca sulle Malattie del Cervello, la Brain Research Foundation Verona Onlus e il Presidente Giuseppe Manni non ha mancato di sottolineare in questa occasione la vicinanza del “soffio di aria fresca” che lo Janoska Ensemble rappresenta nel panorama della musica classica, con la ricerca a favore delle malattie del cervello.

Grazie alle donazioni dei suoi sostenitori, laBRFVpuò permettere allegiovani eccellenze mediche veronesi di continuare il prezioso lavoro di ricerca sulle malattie del cervelloche riguardano i bambini e gli anziani, qualil’autismo,l’epilessia e le malattie neurodegenerative (es: Alzheimer, morbo di Parkinson e SLA) a favoredell’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata (AOUI) di Verona. ​

Per sostenere la ricerca scaligera nelle Neuroscienze è possibile aderire alla nostra Fondazione come “Amico della Ricerca” versando la quota annuale di €70 (€100 per la coppia) sul conto *IBAN IT 45 Q 05034 11751 000000000158 e/o destinare alla ricerca il 5 per mille dell'IRPEF nella denuncia dei redditi con il CF 93231930236.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dall'8 all'11 novembre 2019

  • Con il dottor Claudio Zorzi dell'ospedale di Negrar l'Ortopedia veronese ai vertici in Italia

  • Signora arrestata per furto di profumi nel centro commerciale "Porte dell’Adige"

  • Accoltellamento a Verona, un uomo in ospedale: caccia agli aggressori

  • Operato a Verona, un paziente ringrazia: «Ho finalmente rivisto la luce»

  • Caso Balotelli, la Curva Sud dell'Hellas Verona risponde con ironia

Torna su
VeronaSera è in caricamento