Teatro e musica live a Villa Albertini per la rassegna estiva "ScenArbizzano"

«Per la quinta edizione, - sottolinea il direttore artistico Martinelli - ho voluto ospitare realtà amatoriali e professionali esterne al territorio veronese»

Dallo spettacolo "Dove vai tutta nuda"

ScenArbizzano, rassegna presso il Parco Villa Albertini, ad Arbizzano di Negrar di Valpolicella, giunge alla quinta edizione. Ideata dall’Associazione Culturale Quinta Parete di Verona, per la direzione artistica di Federico Martinelli, il cartellone ospita realtà amatoriali e professionali del Veneto.

«Per la quinta edizione, - sottolinea Martinelli - ho voluto ospitare realtà amatoriali e professionali esterne al territorio veronese. Quando è nata la rassegna, grazie al sostegno e alla collaborazione diretta dell’Assessorato alla Cultura (dott.ssa Camilla Coeli), subito era chiara la linea drammaturgica: un calendario eterogeneo che potesse accogliere le esigenze degli appassionati di uno o dell’altro genere. Questo compleanno è un gradino in più: la stessa impostazione ma uno sguardo verso altre città».

La rassegna, sostenuta dal Comune di Negrar per tramite dell’Assessorato alla Cultura, rientra nel più ampio cartellone Negrar d’Estate che ospita in diverse corti, parchi e ville del territorio numerose iniziative di incontro e intrattenimento culturale: teatro, musica, danza, cori etc.

Un compleanno quindi che - oltre a omaggiare l’universalità del teatro, per una rassegna che vuole avvicinare gli appassionati di un genere ad altri registri drammaturgici – vuole essere motivo per conoscere l’opera di altre realtà culturali del Veneto. Le compagnie ospitate rappresentano le province di Padova, Venezia e Vicenza.

«Quest’anno, - prosegue Martinelli - ho prestato attenzione anche alle necessità di un pubblico meno vicino al mondo del teatro. Saranno diverse le rappresentazioni dedicate a testi spensierati, all’insegna del puro divertimento».

Ma non è tutto! Se di compleanno si parla, per festeggiare i cinque anni, Quinta Parete, che lo scorso anno aveva introdotto la danza come elemento di novità in una rassegna teatrale, si appresta a ospitare un concerto. E lo fa con la band post – punk elettro rock, “Seymour”. Il gruppo presenterà il concerto “One night in paradise”.

Per l’occasione, trattandosi di una novità assoluta e grazie all’Assessorato alla Cultura, il concerto sarà a ingresso gratuito.

Informazioni e contatti

L’ingresso alla rassegna è gratuito fino ai 13 anni compiuti così come per disabili e accompagnatori. Il biglietto ridotto sarà di 6 euro per giovani da 14 ai 25 anni. Interno 9 euro pe tutte le altre fasce d’età.

Il biglietto, intero, è di 9 euro. Gli spettacoli, in caso di pioggia, si terranno nell’interna sala teatrale. L’inizio è previsto per ore 21.15

Tel. 349. 61.71.250. Per prenotazioni: www.quintaparete.it

L’Associazione Culturale Quinta Parete riunisce al suo interno esperti e appassionati di ogni forma artistica e di comunicazione. Con sede a Negrar, da oltre dieci anni è impegnata quotidianamente nell’organizzazione di eventi culturali: rassegne teatrali, mostre d’arte, conferenze, convegni, dibattiti. È anche editrice di volumi d’arte e poesia. Nel corso degli anni sono prestigiose le collaborazioni instaurate con Istituzioni ed Enti, sempre alla ricerca di una condivisione culturale ampia ed eterogenea.

Il programma completo della rassegna

Villa Albertini, Via san Francesco 17, Arbizzano di Negrar di Valpolicella (VR)

Anche in caso di pioggia nell’interna sala teatrale. Inizio spettacoli ore 21.15

17 luglio

SEYMOUR BAND – On night in Paradise

Concerto post punk – elettro rock – ingresso gratuito

20 luglio
Nemico di classe

di Nigel Williams
C. T. “Amour Braque” (VI), adattamento e regia di Lahire Tortora

Sei ragazzi di una scuola superiore nella periferia di una grande città europea sono chiusi nella loro aula e aspettano. Sono gli elementi più complessi e ingestibili della classe più difficile di tutta la scuola: le classiche “mele marce”. Così marce che devono essere tenute separate da tutti gli altri...

27 luglio
La cena dei cretini

di Francis Weber

C.T. “La gioiosa” (PD), nuovo allestimento e regia di Daniele Rocchetto

Un gruppo di amici s’è inventato un perfido rituale settimanale: invitare a cena un perfetto cretino da prendere in giro. Pignon, appassionato di costruzioni con i fiammiferi, si candida al premio dell’idiota totale. Ma nessuno immagina che Pignon abbia anche la prerogativa di attirare le peggiori sventure per sé e per chi gli sta attorno...

3 agosto
Muoversi

C. T. Matricola Zero (PD), regia di Leonardo Tosini

“Muoversi” è il viaggio dell’umanità in forma di spettacolo teatrale. Odissea autoironica, collage tragicomico tra parole e musica, si tratta di uno spettacolo strutturato per quadri, scandito dalla velocità, dal ritmo e dal rumore dei mezzi di trasporto, emblema dell’evoluzione umana e delle sue contraddizioni. Piedi, cavallo, bici, auto, treno; e ancora aereo, razzo e... tapis roulant, grottesca metafora di un muoversi che ha smesso di essere viaggio. Comico e drammatico convivono in maniera sapiente in un allestimento originale e fresco.

10 agosto
Dove vai tutta nuda?

di Georges Feydeau

C. T. “I tre pantaloni” (PD), regia di Davide Lazzaretto

La vita dell’onorevole Panciotti è piena di impegni e difficoltà: giornalisti da ricevere, avversari cui tener testa, infidi colleghi dai quali guardarsi le spalle. Ed anche lui deve fare i conti con il più grande e insormontabile avversario di ogni uomo... Sua moglie Clara!

18 agosto

Un curioso accidente
di Carlo Goldoni
C. T. La Bottega Teatro (VE), regia di Filippo Facca

Filiberto, ricco mercante, ospita un giovane ufficiale francese, ferito in battaglia durante una ritirata. Tra il tenente e la giovane figlia del padrone di casa, nasce un tenero amore che la ragazza vuole tenere nascosto al padre. A questo scopo fa credere che il francese sia innamorato di Costanza, figlia del finanziere arricchito Riccardo, inviso a Filiberto per le sue vedute limitate...

Potrebbe interessarti

  • I 7 segreti per un'abbronzatura perfetta anche dopo le vacanze

  • Abito sottoveste: il capo must have che non passa mai di moda

  • Falsi amici della dieta: ecco i 10 alimenti che non fanno dimagrire

  • Auto: i 7 accessori che non possono mancare per affrontare un lungo viaggio

I più letti della settimana

  • Autoarticolato e moto si scontrano in tangenziale: morto un giovane 26enne

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 23 al 25 agosto 2019

  • Non si controlla più, estrae un coltello in piazza Bra e viene bloccato

  • Colpito da infarto a Verona viene tenuto in vita da dei passanti guidati al telefono dal 118

  • Colto da un malore lungo il sentiero che porta al santuario: morto 65enne

  • La maglietta del vicesindaco di Roverè, Potere al Popolo: «Manifesta la cultura dello stupro»

Torna su
VeronaSera è in caricamento