Riapre al pubblico l'Ossario di Custoza con tante novità per la stagione 2018

Durante l'anno sono in programma numerose attività di valorizzazione del monumento e del territorio di Custoza come ad esempio il Bike Experience Emotional Tour

Sabato 24 febbraio 2018 si è tenuta la riapertura al pubblico della stagione all'Ossario di Custoza dopo la pausa invernale. La Cooperativa Sociale “I Piosi” di Sommacampagna, in virtù dell’affidamento in appalto dal Comune di Sommacampagna del luglio 2017, ha ripreso la propria attività di gestione del compendio monumentale di Custoza attraverso l’operato dei propri addetti alle visite e grazie alla stretta collaborazione con l’associazione CREA di Custoza.

Fino al 16 marzo l'orario di apertura sarà il seguente: dal mercoledì alla domenica dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 17.30; il martedì sarà aperto solo nel pomeriggio, dalle 14.30 alle 17.30; il lunedì resterà chiuso.

In attesa della prossima apertura della rinnovata “Casa del Custode” (prevista nel mese di marzo 2018) che amplierà la proposta culturale legata all’Ossario, durante l'anno sono in programma numerose attività di valorizzazione del monumento e del territorio di Custoza come ad esempio il Bike Experience Emotional Tour (https://bikeexperience.net/) che organizzerà percorsi ciclistici che toccheranno i luoghi del nostro Risorgimento con una tappa all'Ossario.

Oltre a questa novità, torneranno: la collaborazione con la delegazione FAI e il FAI Giovani di Verona, in particolare con le Giornate FAI di Primavera (a marzo); le Giornate Europee del Patrimonio (a settembre), il FaMu-Famiglie al Museo (a ottobre) e gli anniversari delle battaglie del 24 giugno 1866 e del 25 luglio 1848.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tutte le comunicazioni relative agli orari di apertura, agli eventi organizzati e alle iniziative correlate al monumento verranno pubblicate sul sito www.ossariodicustoza.com e sui social network come Facebook e Twitter.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nel Veronese le persone "positive" sfiorano le 1800 unità

  • A Verona 5 nuovi morti positivi al coronavirus: crescono a 514 i ricoveri, di cui 103 in intensiva 

  • Tre nuovi morti positivi al coronavirus a Verona: toccata quota 100 ricoveri in intensiva

  • «Focolaio di Coronavirus nel carcere di Verona: una quindicina di agenti positivi»

  • In Veneto 125 minorenni positivi al coronavirus, 18 sono veronesi

  • Tre nuovi morti positivi al coronavirus in Borgo Roma: calo ricoveri in intensiva nel Veronese

Torna su
VeronaSera è in caricamento