Dal 15 gennaio al 17 marzo torna a Bussolengo la rassegna teatrale "A Tutto Palco"

Il Comune di Bussolengo e CAST Comunicazione Arte Spettacolo Teatro presentano la terza edizione della rassegna teatrale "A Tutto Palco"in programma dal 15 gennaio al 17 marzo

David Riondino con “Triglie, principesse, tronisti e alpini” protagonista al debutto della rassegna di teatro serale domenica 29 gennaio 2017

Tra un settimana si alzerà il sipario della terza edizione della rassegna teatrale “A Tutto Palco”, organizzata dall’assessorato alla Cultura del Comune di Bussolengo in collaborazione con CAST Comunicazione Arte Spettacolo Teatro. La rassegna, che si terrà dal 15 gennaio al 17 marzo sul palco del Teatro di Santa Maria Maggiore di Bussolengo sotto la direzione artistica dell’attore e regista Simone Toffanin, presenta un variegato cartellone teatrale di spettacoli teatrali, quattro per adulti e due per bambini e ragazzi, e due proiezioni cinematografiche di cartoni animati.

“Con grande piacere, sulla scia dei positivi risultati delle precedenti edizioni e grazie alla concreta volontà dell’amministrazione comunale di valorizzare e divulgare sempre più la cultura teatrale, presentiamo questa nuova edizione: una breve ed intensa rassegna teatrale all’insegna del divertimento e della cultura, composta da eventi pensati per un pubblico di tutte le età, di alto valore artistico e culturale che vede impegnate compagnie professioniste di Verona, del Veneto e un graditissimo ospite di fama nazionale come David Riondino” ha dichiarato Simone Toffanin, direttore artistico.

Il debutto della stagione, domenica 15 gennaio, è affidato ad uno spettacolo teatrale molto divertente rivolto al pubblico dei più giovani: “I Musicanti di Brema” della compagnia veronese Fior di Teatro. Questo spettacolo che prendendo a pretesto la fiaba dei fratelli Grimm vuol far riflettere su quanti, uomini o animali, devono subire una condizione di sottomissione. È la storia di un povero asino, costretto a lasciare la propria casa, che vede nell’arte del canto e della musica con una malinconica brigata di bestiole.

Teatro serale - È affidato a David Riondino con “Triglie, principesse, tronisti e alpini” il debutto della rassegna di teatro serale domenica 29 gennaio 2017. Un diario in musica,attraverso le canzoni del celebre cantautore e attore, che fotografa questi primi anni del millennio, nei suoi passaggi più evidenti dal Pianto della Fornero alla enigmatica ascesa di Renzi.

Cambio di registro per il secondo spettacolo di teatro serale, che ci trasporta nel mondo della Commedia dell’Arte (Arlecchino, Pantalone, Colombina…) in una nuova e spassosissima storia di Cantieri Invisibili “Venezia, Venezia” (venerdì 3 febbraio 2017), con Alberto Bronzato, Ermanno Regattieri,Giacomo Sigulia e Matteo Spiazzi.

Sempre a Venezia è ambientato “El moroso della nona” (venerdì 3 marzo 2017), della compagnia Theama Teatro, che racconta le divertenti vicende di una famiglia veneziana tra l’attesa della regata storica e la comparsa di un vecchio “ moroso” della padrona di casa.

Chiude infine l’intera stagione venerdì 17 marzo 2017 una commedia contemporanea sul classico triangolo amoroso dal titolo esplicativo “C’è un uomo nel mio letto!”, per la regia di Simone Toffanin in scena con i veronesi Andrea de Manincor e Sabrina Modenini.

Teatro e cinema per ragazzi - Si arricchisce ancora di più quest’anno la rassegna dedicata ai ragazzi con due proiezioni cinematografiche. Dopo il debutto de’ “I musicanti di Brema”, domenica 22 gennaio 2017 sarà la volta del cinema, con un cartone animato uscito nel 2016, “Zootropolis”, la storia di una coniglietta e una volpe che cercano di risolvere un caso misterioso in una moderna metropoli abitata da animali di ogni tipo.

Domenica 5 marzo 2017 continua il filone cinematografico con un classico del cinema americano “Chi ha incastrato Roger Rabbit”, film di animazione che combina attori in carne ed ossa e personaggi di animazione tra cui il celebre coniglio.

Domenica 12 Marzo la compagnia veronese Bam Bam Teatro porta in scena “Scarpette rosse”, la classica favola di una bambina cui un giorno vengono regalate delle scarpette nuove, rosse e luccicanti come due melagrane.

Gli spettacoli di prosa hanno inizio alle ore 21, mentre gli spettacoli per ragazzi alle 16.

BIGLIETTI

Teatro serale

Spettacolo David Riondino: INTERO € 10 - RIDOTTO € 8 (under 14 e over 65 anni)

Gli altri spettacoli: INTERO € 7 - RIDOTTO € 5 (under 14 e over 65 anni)

Teatro ragazzi

UNICO € 4 Cinema ragazzi INTERO € 4 - RIDOTTO € 1 (under 12 anni)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sarà possibile prenotare il biglietto presso la Biblioteca Comunale L. Motta (045.6769938) oppure acquistarlo all’apertura della biglietteria un’ora prima dell’inizio dello spettacolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nel Veronese le persone "positive" sfiorano le 1800 unità

  • A Verona 5 nuovi morti positivi al coronavirus: crescono a 514 i ricoveri, di cui 103 in intensiva 

  • Tre nuovi morti positivi al coronavirus a Verona: toccata quota 100 ricoveri in intensiva

  • «Focolaio di Coronavirus nel carcere di Verona: una quindicina di agenti positivi»

  • In Veneto 125 minorenni positivi al coronavirus, 18 sono veronesi

  • Un successo la spesa a Km Zero a domicilio dei produttori veronesi

Torna su
VeronaSera è in caricamento