Il tenore tedesco Jonas Kaufmann debutterà in Arena nell'estate 2020

Il prossimo festival lirico proporrà cinque serate speciali con alcuni dei massimi artisti internazionali e il Jonas Kaufmann Gala Event del 28 giugno sarà la prima di queste serate

Gasdia e Kaufmann

A poco più di un mese dalla fine del festival lirico di quest'annoFondazione Arena ha annunciato il debutto di Jonas Kaufmann all'Arena di Verona per la serata evento del 28 giugno 2020.

Il Festival della prossima estate prenderà il via il 13 giugno 2020 con un nuovo allestimento di Cavalleria Rusticana e Pagliacci e si preannuncia ricco di sorprese grazie ad un'offerta artistica che alterna i grandi titoli del repertorio operistico a cinque serate speciali con alcuni dei massimi artisti internazionali.
Il Jonas Kaufmann Gala Event del 28 giugno è la prima delle serate speciali in cartellone e sarà un evento con protagonista lo stesso Jonas Kaufmann, il celebre tenore tedesco conteso dai teatri di tutto il mondo e finalmente giunto al suo debutto areniano. La notizia è stata riferita dallo stesso artista, in occasione del lancio del libro e dell’album Wien presentato al Musikverein di Vienna. Kaufmann ha dichiarato che ad ora il Jonas Kaufmann Gala Event del 28 giugno è l'unica data italiana della sua intensa attività artistica per l'intero 2020 e che per questo importante appuntamento il tenore sta concordando un programma operistico ad hoc per l'anfiteatro areniano.

«Il debutto all'Arena di Verona del grande tenore tedesco Jonas Kaufmann - ha dichiarato la sovrintendente di Fondazione Arena Cecilia Gasdia - è frutto di un intenso anno di lavoro. È quindi per me una grande gioia e un'enorme soddisfazione annunciare il suo arrivo per giunta nell'unica data italiana, al momento, di tutto il 2020. Un'esclusiva importante che attirerà i suoi tanti fan da tutto il mondo e che rafforza i nostri rapporti con gli appassionati di lingua tedesca che davvero lo adorano, tanto che per i suoi primi 50 anni una delle più prestigiose case editrici d'arte tedesca ha pubblicato un'importante monografia dedicata alla sua vita. Questo è l'inizio di un percorso musicale e artistico per creare un programma e uno spettacolo degno della sua e della nostra fama. In definitiva unico, come è unica la nostra Arena. Una sfida davvero entusiasmante per tutto il team areniano».
Grande entusiasmo traspare anche dalle parole di Kaufmann che rivela di aver atteso a lungo questo momento: «Sono molto felice di annunciare il mio debutto a Verona dove sono stato tante volte da studente e mi sono sempre chiesto quale emozione potesse essere cantare davanti a quella folla immensa in quel luogo speciale. L'occasione giusta non si presentava mai, ma ora è finalmente arrivata».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I biglietti per il Jonas Kaufmann Gala Event sono già in vendita e sono anche a disposizione anche i nuovi posti di platea «Poltronissime Platinum» e i settori quarto e quinto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma familiare a Bardolino: «Vado al porto per farla finita», il biglietto trovato dal figlio 

  • Indagine nazionale di sieroprevalenza al coronavirus: ecco i Comuni veronesi coinvolti

  • Provincia baciata dalla fortuna al SuperEnalotto: vinti oltre 40 mila euro

  • «Alleanza contro Covid-19», i primi frutti delle ricerche fatte a Verona

  • Gardaland annuncia la data della riapertura ufficiale: attrazioni all'aperto tutte disponibili

  • La «protesta silente» che rischia di passare sotto silenzio andata in scena anche a Verona

Torna su
VeronaSera è in caricamento