Gianni Canova al Teatro Filarmonico affronta il grande cinema di Alfred Hitchcock

L’estetica dell’angoscia nel grande cinema di Alfred Hitchcock nel nuovo appuntamento della rassegna Idem su “genio e follia”

Gianni Canova - fonte foto Associazione Idem

Il noto critico Gianni Canova porta in scena al Teatro Filarmonico l’estetica dell’angoscia nel grande cinema di Alfred Hitchcock nel nuovo appuntamento della rassegna Idem su “genio e follia”. L’itinerario proposto quest’anno dall’associazione tra i misteri della mente, nei suoi lati più luminosi e oscuri tra creatività e inconscio, propone lunedì sera un appuntamento con alcuni dei massimi capolavori della storia del cinema, da La donna che visse due volte a Psycho, da La finestra sul cortile a Gli uccelli.

L’arte del più classico tra i registi è raccontata da Gianni Canova nella sua dimensione psicologica, nella rappresentazione dell’ambiguità della condizione umana tra apparenza, mistero e inquietudine magistralmente filtrati da eleganza e ironia. L’ingresso al teatro fino alle 20.55 è riservato ai soci Idem. È possibile aderire all'associazione presso la Libreria Antiquaria Perini, il Verona Box Office, tramite il sito www-idem-on.net o in teatro la sera dell’incontro.

Il successivo appuntamento della rassegna sarà lunedì 25 febbraio con Vittorio Sgarbi su sconvolgenti visioni di letterati e artisti. A seguire, da fine maggio a metà giugno al Teatro Romano, al Giardino Giusti e in Arena, andrà in scena il Festival della Bellezza, organizzato da Idem con il Comune di Verona. Programma, informazioni sulla rassegna e anticipazioni sul festival sono disponibili su pagina facebook e sito dell’associazione Idem www.idem-on.net.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dall'8 all'11 novembre 2019

  • Con il dottor Claudio Zorzi dell'ospedale di Negrar l'Ortopedia veronese ai vertici in Italia

  • Signora arrestata per furto di profumi nel centro commerciale "Porte dell’Adige"

  • Accoltellamento a Verona, un uomo in ospedale: caccia agli aggressori

  • Operato a Verona, un paziente ringrazia: «Ho finalmente rivisto la luce»

  • Caso Balotelli, la Curva Sud dell'Hellas Verona risponde con ironia

Torna su
VeronaSera è in caricamento