Nel cortile del Palazzo Vescovile di Bovolone quattro appuntamenti con il cinema all'aperto

Un calendario di quattro appuntamenti di cinema all’aperto nel Cortile interno del Palazzo Vescovile a Bovolone

L’amministrazione del Comune di Bovolone propone per l’estate e per la propria cittadinanza un cartellone di quattro appuntamenti di cinema all’aperto con la collaborazione artistica e logistica di Ippogrifo Produzioni.

Nel cuore pulsante della città di Bovolone verranno realizzate quattro proiezioni cinematografiche; precisamente nel cortile interno di Villa Barbaro, Avogadro, Scipioni, detta "Palazzo del Vescovo".

LA RASSEGNA - Ippogrifo Produzioni, centro di produzione professionista di teatro e cinema veronese che opera sul territorio nazionale e già direzione artistica della fortunata rassegna cinematografica Operaforte nel parco del Forte Santa Caterina a Verona, porta a Bovolone quattro titoli cult. Il cinema all’aperto è un fenomeno mainstream negli ultimi anni: Ippogrifo diffonde nel territorio veronese questa proposta culturale valorizzandone i punti di forza intrinsechi: i costi ridotti del biglietto al pubblico che rendono la proposta pienamente accessibile; la potenzialità del valore sociale del cinema reso esponenziale dalla proiezione nei parchi e nelle Ville; la conseguente valorizzazione di spazi e luoghi pubblici riqualificandone il potenziale inespresso; la piena accessibilità ai disabili motori; la possibilità di frequentare il cinema anche con i propri amici a quattro zampe.

IL CALENDARIO

  • 20 giugno, GRAND BUDAPEST HOTEL di Wes Anderson che si afferma ufficialmente giovanissimo regista culto con questo film da lui scritto e prodotto, girato nel 2014. Una carrellata dei più grandi nomi del cinema hollywoodiano nel cast di questo capolavoro, vincitore del Festival internazionale di Berlin.
  • 4 luglio, IL GRANDE LEBOWSKY, di Joel Cohen Flop alla sua uscita nelle sale, il film diretto Joel Coen diventa un indiscusso film cult. Singolarissima la regia, valorizzata dal cast stellare: Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, Julianne Moore e John Turturro
  • 18 luglio, VELOCE COME IL VENTO, di Matteo Rovere nel 2016 è liberamente ispirato alla vita del pilota di rally Carlo Capone e conferma un'eccellente interpretazione per Stefano Accorsi rivelando al contempo la nuova stella del cinema italiano Matilda de Angelis
  • 1° AGOSTO, LA 25^ ORA, di Spike Lee Considerato il capolavoro assoluto del regista americano, del 2002, è uno dei primi film ambientati a New York dopo l'11 settembre. Memorabili Edward Norton e Philip Seymour Hoffman, bellissima e all'altezza del ruolo drammatico Rosario Dawson.

INFO e LOGISTICA

  • BIGLIETTO UNICO € 3
  • IN CASO DI MALTEMPO LA PROIEZIONE VERRA’ REALIZZATA PRESSO L’ADIACENTE AUDITORIUM
  • APERTURA DEL CORTILE ORE 20,45
  • INIZIO DELLE PROIEZIONI DOPO LE 21,15 (non appena fa buio)
  • SARA’ PRESENTE UN PUNTO DI RISTORO CON BEVANDE FRESCHE E POP CORN

Web: www.ippogrifoproduzioni.com

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto con tre giovani a bordo finisce fuori strada e contro un albero: tutti morti sul colpo

  • Luca, Francesca e Chiara: i tre giovani morti nell'incidente di Bonavigo

  • Due nuove destinazioni dall'aeroporto Catullo di Verona per chi vola con easyJet

  • Ha un nome il corpo trovato in A4: tocca alla Polstrada risolvere il giallo

  • Autovelox e telelaser, le strade di Verona controllate dalla polizia locale

  • Non ce l'ha fatta il 41enne coinvolto in uno scontro frontale a Isola della Scala

Torna su
VeronaSera è in caricamento