Disegni, dipinti e sculture a Borghetto nelle domeniche della bella stagione

"I soci del Gruppo Artisti Valeggiani - afferma l'assessore alla cultura Leonardo Oliosi - rendono più affascinante ed attraente Borghetto nelle domeniche della bella stagione"

Continua l’ottima collaborazione tra l’Associazione “Gruppo Artisti Valeggiani” e l'Assessorato alla cultura del Comune di Valeggio sul Mincio. Il 12 marzo 2017 ha aperto i battenti l’esposizione di opere artistiche dell’associazione a Borghetto, in Via Giotto. La rassegna proseguirà nelle domeniche di aprile, maggio, giugno, settembre e ottobre. Le opere sono realizzate con diverse tecniche artistiche: pittura, scultura, disegno, stampa e lavori attinenti all'ambito dell'artigianato artistico.

Dice Marta Ciresa, presidente dell’associazione: "L'intento è quello di dare visibilità al lavoro degli artisti locali e di creare uno spazio in cui le opere esposte, gli artisti presenti e le persone che si godono la bellezza di Borghetto possano incontrarsi e magari scambiarsi qualcosa, che siano curiosità, apprezzamenti, due parole scambiate e magari anche contatti".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"I soci del Gruppo Artisti Valeggiani - afferma l’assessore alla cultura Leonardo Oliosi - rendono più affascinante ed attraente Borghetto nelle domeniche della bella stagione. Vogliamo che questa zona del borgo diventi il luogo prediletto dagli artisti che vogliono mostrare le proprie opere ad un vasto pubblico. Si tratta di un tentativo molto modesto di creare un luogo come fu Montmartre a Parigi a fine ‘800, frequentato da artisti come Renoir e Picasso".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in vigore la nuova ordinanza firmata da Zaia: cosa cambia a Verona

  • Coronavirus in Germania, la testimonianza di un veronese: «Niente quarantena e allarmismo in TV»

  • «A Verona 140 mila quintali di fragole da raccogliere: servono 3 mila lavoratori»

  • Coronavirus, nuovi casi positivi a Verona ma rallentano ricoveri e decessi

  • In 24 ore 15 morti positivi al virus nel Veronese: frenano contagi e ricoveri. Veneto: 9.177 casi

  • Covid-19, altri 33 tamponi positivi in provincia di Verona. Aumentano anche i "negativizzati"

Torna su
VeronaSera è in caricamento