Musica, tour guidati ed enogastronomia a Villa Scopoli per il compleanno di RiVer

Un’esortazione alla rinascita: così si possono riassumere i due anni di attività della realtà che riscopre angoli nascosti di Verona con eventi culturali e ricreativi. L’associazione RiVer è convinta che la riqualificazione di aree dimenticate e poco vissute possa trovare il suo inizio anche in stimoli informali che partono “dal basso”. Il compleanno dell’associazione, composta interamente da giovani (tutti under 35), si festeggerà a Villa Scopoli (piazza Plebiscito, Avesa) venerdì 15 giugno dalle ore 18.

Grazie al prezioso supporto dell’Associazione Villa Scopoli, insieme al Gruppo Giovani degli Amici dei Civici Musei d’Arte di Verona si potranno scoprire gli angoli meno noti della tenuta in origine di proprietà dei frati camaldolesi (XIII secolo), con tour guidati al brolo e alla peschiera. Nel parco adiacente, invece, musica e proposte enogastronomiche accompagneranno la serata.

Con il loro fascino vintage suoneranno i Nick Lee and The Marcos (trio formatosi sull’asse Trento-Bolzano-Merano che porta sul palco i classici e minori swing, jump blues e rhytm’n’blues). A fare da contrappunto ideale i veronesi Lite Orchestra con il loro repertorio swing, blues e rock’n’roll. Delizierà i palati la selezione enogastronomica di Dolciaria Cantucci, mentre per il capitolo bevande ci saranno: Birra della Valpolicella, Birrificio Mastro Matto e Lesster. Sostiene l’iniziativa anche l’azienda veronese Ferrari BK che produce manufatti in calcestruzzo per pavimentazioni e muratore con un attento sguardo sostenibile.

Rivalutare spazi poco sfruttati grazie alla luce di iniziative dal profilo culturale: questa la chiave con cui vanno letti i 12 eventi che l’associazione RiVer ha promosso, anche in passato, in diverse location del centro storico. L’ultimo, in ordine di tempo, lo scorso 20 maggio al parco del Giarol Grande con il Sunday Market, mentre l’8 aprile ai Giardini di Monzambano con la partecipazione di artisti locali, installazioni, musica e laboratori nel segno di un’attenta collaborazione con il tessuto associativo locale. Quest’anno il focus della realtà è tutto sui quartieri: dopo Santa Lucia e San Michele Extra ora è la volta di Avesa. 

River in breve

L’associazione, giovane per nascita e per età media dei suoi membri (tutti under 35), realizza eventi di carattere ricreativo-culturale in luoghi dimenticati o poco utilizzati della città per promuovere contaminazioni e riconquistare gli spazi, innovandoli. RiVer è un nome inclusivo come l’approccio dell’associazione verso i suoi obiettivi, un nome che contiene l’idea di ri-valutazione e ri-nascita, ma anche di una primavera che sboccia dalle iniziative virtuose. RiVer è il fiume, l’Adige, ma anche la metafora della connessione che, da una piccola sorgente, arricchendosi strada facendo, riesce a giungere al mare, sfiorando sempre più luoghi.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Mostri, vampiri, streghe, zucche e fantasmi per il Gardaland Magic Halloween 2019

    • dal 5 ottobre al 3 novembre 2019
    • Parco dei divertimenti di Gardaland
  • Si festeggia Halloween al Parco Giardino Sigurtà di Valeggio sul Mincio

    • 1 novembre 2019
    • Parco Giardino Sigurtà
  • A Bardolino il Festival della Geografia

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 17 al 19 ottobre 2019
    • Vedi programma completo

I più visti

  • Romeo&Juliet experience: visita guidata alla mostra

    • dal 2 gennaio al 16 dicembre 2019
    • Centro Storico di Verona
  • Hai preso "30" in un esame universitario? Porta il libretto da Zushi e avrai uno sconto

    • dal 2 aprile al 31 dicembre 2019
    • Zushi
  • "Il tempo di Giacometti da Chagall a Kandinsky" in mostra alla Gran Guardia

    • dal 16 novembre 2019 al 5 aprile 2020
    • Palazzo della Gran Guardia
  • A Soave la grande "Fiera del Gusto delle Pro Loco dell'Est Veronese"

    • da domani
    • Gratis
    • dal 19 al 20 ottobre 2019
    • Piazza Foro Boario
Torna su
VeronaSera è in caricamento