Click Park vol.12: un lungo weekend di musica, sport e idee a Casaleone

“Non sei finito finché hai da parte una buona storia e qualcuno a cui raccontarla”. No, non siamo sul set de La leggenda del pianista sull'Oceano, ma molto più vicini: in provincia di Verona, per l'esattezza Casaleone, Vicolo Pier de Coubertin, Parco Unità d'Italia. Segnato l'indirizzo? Bene. È da qui che nel 2006 un gruppo di giovani ha iniziato a raccontarci la sua storia, una storia davvero accattivante, fatta di musica, birra, voglia di fare; una storia lunga 12 edizioni: il Click Park. Per chi ancora non lo conoscesse (impossibile?!?) stiamo parlando di un appuntamento immancabile del giugno veronese: una tre giorni di musica rigorosamente dal vivo che vede alternarsi sul palco la creme dei musicisti emergenti della zona! Anche quest'anno, venerdì 9, sabato 10 e domenica 11 giugno l'onda di Click Park vol.12 è pronta a travolgerci! E voi? Siete pronti? Non ancora!?! Eccovi allora sette motivi per innamorarvi del Click Park.

Click Park è da sempre sinonimo di musica: rigorosamente dal vivo e assolutamente free entry. Quest'anno il parterre di giovani musicisti è particolarmente nutrito e vario: adatto anche ai palati più raffinati. Aprono la chermesse venerdì 9 giugno alle 21.00 i New Way Out che graffieranno l'etere a colpi di modern metal; la band, nata nel 2015 con la voglia di fondere riff pesanti ad aperture melodiche, si presenta sul palco del Click dopo una stagione 2016 molto intensa con l'uscita dei tre singoli Lost in My Darkdream, Light Of My Way e Runaway. Forti di questi successi questi cinque ragazzi ci sapranno sicuramente catturare. Seguono a ruota dalle 22.00 i Game Over, quattro giovani ferraresi cresciuti a pane e metal che nel 2008 decidono di portare la loro musica energica e davvero strong sui palchi del nord e centro Italia, ma anche di mezza Europa. Per i maniaci dell'Heavy Metal si prospetta un menù davvero interessante...

Ma è sabato 10, la serata clou, che lo staff del Click gioca il suo poker d'assi musicale: dalle 21 in sequenza serrata Indian Summer, Fasmate e A New Tomorrow mentre a conclusione della serata Dj Pozz sarà pronto a farci saltare con il suo punk'n'rock. Spendiamo qualche parola su questi giovani artisti! Alle 21.00 Niki, Luca, Filippo e Giacomo (ovvero gli Indian Summer) ci introducono ai più svariati filoni dell'alternative rock, sempre reinterpretati con personalità; la band nata nel 2014 si presenta a noi sulla scia del successo del primo EP, Low. La serata prosegue all'insegna dell'alternative rock con i Fasmate: alle 22.00, guidati dal frontman Pado, ci regaleranno il loro sound fatto di potenza e melodia al tempo stesso, dal ritornello coinvolgente e orecchiabile. Al Click park scalderanno la voce e le corde in attesa dell'uscita a fine 2017 del loro nuovo album.

Ultimi ma non ultimi si posizioneranno sotto i riflettori le guest stars straniere di questa edizione: A New Tomorrow. La formazione infatti nasce a Londra, dove Andrea e Alessio già rockers navigati in Italia, si trasferiscono per ritrovare la loro vena creativa; a loro si uniscono poi Tim e Michael ed eccoli qui, dopo aver suonato in mezza Europa, sul palco del Click, a portare “The heaviness of Metal with the Sound of Rock”. Meglio non svelare altro. Veniteli a conoscere!! E dopo questa full immersion di Rock della miglior specie, l'atmosfera si fa più easy: da mezzanotte Dj Pozz salirà in consolle per farci fare il pieno del suo punk'n'rock, pronto a farci ballare fino a mattina. Preparatevi a prendere brioche e cappuccio con noi!!

Domenica 11 giugno invece il programma inizia alle 18.30 con il ritmo latino della zumba; il coach Stefano Nalin dirige la sua crew in uno spettacolo trascinante. La serata prosegue ancora con note di qualità : alle 21.00 Ciosi cerca di catturarci con la sua voce blues un po' vintage, che ben si fonde con le sonorità della chitarra acustica, suonata assieme ad armonica a bocca e table neck (percussione suonata coi piedi); è così che questo artista reinterpreta un gran numero di cover in chiave acustica. A seguire I Bestoff, un quartetto specializzato nel repertorio pop, folk e urban. I testi di questa band, volutamente in Italiano, arrivano diretti, sinceri e carichi di emozioni. Lasciatevi coccolare dalle note calde delle loro chitarre classiche, acustiche e del contrabbasso. L'onore di chiudere questo Click Park volume 12 spetterà poi a una coppia della consolle ormai consolidata, protagonista di tanti weekend nei locali della bassa: Ovo Dj e Christian Voice. Con loro alla voce e al mixer, si prospetta un finale col botto!! #Fino alla fine...con birra e patatine! ...non troverete solo birra e patatine al nostro stand gastronomico, ma anche primi, secondi, pizze, granite e l'immancabile baracchino di amari e grappini. Tra una partita a volley e l'altra, tra un rombo di motori e un assolo di chitarra, quale modo migliore per distrarsi? Voi ordinate, al resto pensano i ragazzi del Click!

Arte e mercatini

Anche quest'anno il Click Park farà arte a 360° gradi, grazie alla collaborazione e alla presenza dell’Accademia delle Arti G.B. Cavalcaselle. E non dimentichiamo l’area mercatini. #Sport e dintorni I tornei sportivi sono ormai un must di Click Park: aggregano, divertono e sono una sana alternativa...a pomeriggi passati su facebook a spiare gli ex. Ce n'è per tutti i gusti: splash volley (pallavolo nell’acqua) e lo slip & flip; non fate i furbi, questo ve l'abbiamo già spiegato l'anno scorso (protagonista indiscussa: la birra!). Ve lo siete perso? Un ottimo motivo per venirci a trovare. Basta formare le squadre e contattare lo staff...e il gioco è fatto. Non è finita qui. Per gli appassionati delle due ruote si inizia subito con un super motoincontro nella serata di venerdì 9 giugno.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sagre, potrebbe interessarti

  • Torna a Grezzana l'imperdibile "Festa grande Santa Viola"

    • Gratis
    • dal 10 al 19 agosto 2019
    • Azzago
  • A Bure fa il suo atteso ritorno anche quest'anno l'imperdibile Sagra dell'Anguria

    • Gratis
    • dal 10 al 19 agosto 2019
    • via Don Calabria
  • A Breonio torna la tradizionale "Festa del ciclamino"

    • Gratis
    • dal 10 al 15 agosto 2019
    • Breonio

I più visti

  • Teatro nei cortili: gli spettacoli in programma al Cortile dell'Arsenale 

    • dal 18 giugno al 7 settembre 2019
    • Ex Arsenale di Verona
  • Torna a Grezzana l'imperdibile "Festa grande Santa Viola"

    • Gratis
    • dal 10 al 19 agosto 2019
    • Azzago
  • A Bure fa il suo atteso ritorno anche quest'anno l'imperdibile Sagra dell'Anguria

    • Gratis
    • dal 10 al 19 agosto 2019
    • via Don Calabria
  • Teatro nei cortili: gli spettacoli in programma al Chiostro Sant'Eufemia

    • dal 15 giugno al 2 settembre 2019
    • Chiostro Sant'Eufemia
Torna su
VeronaSera è in caricamento