Absolute british, proiezione del film "Excalibur" di John Boorman al Cinema Alcione

Venerdì 6 novembre alle ore 21.00 "Il piacere degli occhi", attuale format del Verona Film Festival, inaugura "Absolute British" (il suo nuovo ciclo di proiezioni dedicato al meglio del cinema britannico moderno e contemporaneo) con "Excalibur" di John Boorman (1981).

Il film, proposto in edizione restaurata, sarà proiettato come di consueto in lingua originale con sottotitoli in italiano. L’ingresso è a invit, ritirabili presso l’ufficio del Verona Film Festival, il Centro Audiovisivi della Biblioteca Civica e il Cinema Alcione (vedi sotto).

Mescolando il ciclo bretone originale alle suggestioni della Morte d'Arthur di Sir Thomas Malory e della pittura preraffaellita (richiamata dai costumi simbolici di Bob Ringwood, premiati con il Saturn Award), il regista offre una suggestiva rilettura del mito arturiano in chiave crepuscolare, che a suo tempo rappresentò il passaporto verso la carriera e la celebrità internazionale per i membri del cast, capitanato dalla triade Nigel Terry (Re Artù), Helen Mirren (Morgana) e Nicol Williamson (Merlino), a cui fanno seguito Nicholas Clay (Lancillotto), Cherie Lunghi (Ginevra), Paul Geoffrey (Parsifal), Patrick Stewart (Leodegrance), Liam Neeson (Galvano), Gabriel Byrne (Uther Pendragon) e Ciarán Hinds (Lot).

Al di là del Premio per il miglior contributo artistico al Festival di Cannes, "Excalibur" dimostra come per realizzare la magia visiva necessaria alla buona riuscita del cinema fantastico non sia necessario il computer quando si hanno a disposizione efficaci trucchi artigianali, la fiabesca fotografia di Alex Thomson (candidata all’Oscar) e gli evocativi paesaggi irlandesi. Di grande impatto anche la colonna sonora, in cui il compositore Trevor Jones alterna le proprie musiche a quelle di Richard Wagner e Carl Orff. Come ha scritto Angelo Moscariello nel Dizionario del Cinema Fantasy, «"Excalibur" si colloca a pieno titolo nel discorso sulla frattura tra Mito e Storia, tra Natura e Cultura caro al regista John Boorman e risulta un’opera poeticamente unitaria pur nel variare dei toni (dal magico all’elegiaco, dall’eroico al tragico) e nella ricchezza dei rimandi stilistici presenti nelle immagini e nella colonna sonora.» Un inizio di stagione da non perdere.

Gli inviti per la proiezione di Excalibur sono ritirabili presso:

Ufficio Verona Film Festival in via Leoncino, 6 - Verona

Orari: da lunedì a venerdì dalle ore 8.30 alle 13.00, il martedì e giovedì anche il pomeriggio dalle 15.00 alle 17.00.

Centro Audiovisivi - Biblioteca Civica in via Cappello, 43 - Verona

Orari: da lunedì a venerdì dalle ore 9.00 alle 19.00, il sabato dalle 9.00 alle 14.00.

Cinema Alcione in via Verdi, 20 - Verona negli orari di spettacolo.

La proiezione (in lingua originale con sottotitoli in italiano) è riservata ai maggiori di 18 anni.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

  • Cineforum Santa Teresa a Verona

    • dal 3 ottobre al 7 novembre 2019
    • Teatro S.Teresa

I più visti

  • Romeo&Juliet experience: visita guidata alla mostra

    • dal 2 gennaio al 16 dicembre 2019
    • Centro Storico di Verona
  • Il parco di Villa Buri diventa museo a cielo aperto con l'Accademia di Belle Arti

    • Gratis
    • dal 23 giugno al 28 settembre 2019
    • Villa Buri
  • Il "Vita ce n'è world tour" di Eros Ramazzotti fa tappa in Arena per tre imperdibili concerti

    • dal 11 settembre al 14 dicembre 2019
    • Arena di Verona
  • Hai preso "30" in un esame universitario? Porta il libretto da Zushi e avrai uno sconto

    • dal 2 aprile al 31 dicembre 2019
    • Zushi
Torna su
VeronaSera è in caricamento