Lo spettacolo di danza "Carmen.maquia" in scena al Teatro Salieri di Legnago

Si conclude mercoledì 17 aprile 2019 alle 20.45, la Stagione 2018-2019 del Teatro Salieri di Legnago con la compagnia spagnola Titoyaya Danza che interpreterà lo spettacolo "Carmen.maquia"coreografia Gustavo Ramírez Sansano, sulle splendide musiche di G. Bizet Carmen Suite e di P: Sarasate Fantasía Carmen Op. 25.

Ore 20.00, al Ridotto del Teatro presentazione dello spettacolo con Ermanna Carmen Mandelli,  giornalista e critico di danza.

CARMEN.maquia ha debuttato con la compagnia americana Luna Negra Dance Theater, diretta da Gustavo Ramírez dal 2009 al 2012. In questa occasione si è avvalso della collaborazione di altri celebri professionisti spagnoli come Luis Crespo per le scenografie e il recentemente scomparso David Delfín per i disegni dei costumi.

Lo spettacolo è una versione contemporanea della nota storia di Mérimée sulla bella e compiacente Carmen, che usa la sua sensualità per manipolare gli uomini e ottenere ciò che vuole. Due opere di Picasso relative alla Carmendi Mérimée servono da ispirazione per la scenografia minimalista di Luis Crespo e per l’eleganza e sobrietà dei costumi ideati da David Delfín: Carmen 1949 e Le Carmen des Carmen del 1964. Il bianco e nero di quest’opera è ben presente in scena dall’inizio alla fine. Il titolo dell’opera CARMEN.maquia deriva dalla descrizione che lo stesso Picasso diede del temperamento spagnolo, paragonandolo alla indomabilità del toro e dalla parola “Tauromaquia”, che descrive l’arte del toreare.

CARMEN.maquia ha suscitato nel pubblico un grande entusiasmo in tutte le versioni realizzate dopo il debutto di Luna Negra a Chicago nel 2012. Tra queste, Ballet Hispánico, compagnia di riferimento a New York per la cultura latina, ha incluso CARMEN.maquia nel suo repertorio dal 2014 e BalletMet, storica compagnia di Columbus che lo ha messo in scena nel 2016. È stato inoltre realizzato e pubblicato un blu-ray per la Naxos USA, nell’ambito del programma Lincoln Center at the movies con la versione del Ballet Hispanico.

Gustavo Ramírez Sansano fondatore, coreografo e direttore artistico di Titoyaya Danza, è uno dei coreografi spagnoli più conosciuti a livello internazionale, si è distinto come Etoile de Ballet 2000 e ha ricevuto il prestigioso Prix Dom Perignon oltre ad essere stato nominato Chicagoans of the Year (ART/DANCE).

Con 20 anni di lavoro coreografic o e più di 45 creazioni presentate in contesti mondiali e con compagnie come Nederlands Dans Theater, Norrdans, National Dance Company Wales, Hubbard Street, Ballet Hispánico, Buttler Ballet e la Compañía Nacional de Danza, Gustavo dirige la propria compagnia in Spagna – Titoyaya Danza - dal 2006, realizzando numerosi tour nazionali e internazionali. Alcune delle istituzioni di maggior prestigio come APAP-New York Conference, Juilliard School of Arts o Jacob’s Pillow si avvalgono di Gustavo Ramírez per le proprie attività formative o di spettacolo.

(fonte foto Teatro Salieri - CHERYL MANN PHOTOGRAPHY - carmen183)

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Teatro nei cortili: gli spettacoli in programma al Cortile dell'Arsenale 

    • dal 18 giugno al 7 settembre 2019
    • Ex Arsenale di Verona
  • Teatro nei cortili: gli spettacoli in programma al Chiostro Sant'Eufemia

    • dal 15 giugno al 2 settembre 2019
    • Chiostro Sant'Eufemia
  • Teatro nei cortili: gli spettacoli in programma al Chiostro di Santa Maria in Organo

    • dal 22 giugno al 26 agosto 2019
    • Chiostro Santa Maria in Organo

I più visti

  • I migliori pizzaioli d'Italia arrivano a Verona per il "Pizza Festival"

    • Gratis
    • dal 13 al 16 giugno 2019
    • Ex Arsenale di Verona
  • Torna il "Verona meat", carne alla brace con la griglia più grande della città

    • Gratis
    • dal 22 al 23 giugno 2019
    • Porta palio
  • Romeo&Juliet experience: visita guidata alla mostra

    • dal 2 gennaio al 16 dicembre 2019
    • Centro Storico di Verona
  • Hai preso "30" in un esame universitario? Porta il libretto da Zushi e avrai uno sconto

    • dal 2 aprile al 31 dicembre 2019
    • Zushi
Torna su
VeronaSera è in caricamento