Direttamente dagli States, il mainstream di Scott Hamilton a Le Cantine de L'Arena

Anche questa settimana il concerto jazz del martedì vede la presenza di un grande ospite americano, uno di quelli che hanno avuto la fortuna di imparare direttamente dai maestri leggendari che hanno fatto la storia della musica afroamericana.

Stiamo parlando di Scott Hamilton, uno dei più importanti sassofonisti jazz che sia possibile ascoltare al giorno d’oggi, un vero emblema vivente del mainstream. Instancabile, Hamilton continua a calcare i palcoscenici di tutto il mondo, portando ovunque con grandissimo successo il suono potente e morbido del suo sax tenore, e il suo fraseggio poetico, scorrevole, non superficiale, sempre incisivo.

Venerdì 18 marzo 2016, ore 22.30.

HIPPIE TENDENCIES (Soul /Folk)

Questo prestigioso quartetto acustico, formato da Marco Cremaschini al piano/tastiere, Christian Codenotti  alla chitarra, Massimo Saviola al basso e Cesare Valbusa alla batteria, rappresenta l’essenza musicale di Lisa Simmons, voce calda e vibrante, in grado di esprimere una musicalità molto versatile.

Pur partendo da un background musicale e culturale differente, questi talentuosi musicisti hanno trovato il loro comun denominatore in un eclettico intreccio tra jazz, funk, e musica pop colta, arricchiti proprio dal timbro caldo ed avvolgente della voce della Simmons. Dopo aver raccolto consensi e successo in Europa e in America con il loro disco di debutto, gli Hippie Tendencies hanno pubblicato nel 2014 il secondo album “Identity”, ricco di testi profondi e toccanti, e di melodie caratteristiche proprio del gruppo.

2016-03-18 HIPPIE TENDENCIES-2

Domenica 20 marzo 2016, ore 19.00.

GIANLUCA MOSOLE TRIO feat. MANUELA PANIZZO (Soul jazz)

Sul palco delle Cantine due eccezionali musicisti italiani, in una performance di classe davvero imperdibile. Manuela Panizzo è una cantautrice Soul che vive e lavora da molti anni a Londra, città dove ha riscosso un grande successo. Lì si è esibita al fianco di Amy Winehouse, John Legend, George Duke, Joss Stone, Tom Jones, Lionel Richie, Vanessa Haynes, Boy George & Culture Club per citarne alcuni.  Al suo fianco, il chitarrista Gianluca Mosole, considerato in Italia uno dei pochissimi esponenti autentici del Jazz Contemporaneo, un vero e proprio mostro sacro della chitarra, uno tra i pochissimi a suonare da mancino senza invertire le corde. Mosole vanta una carriera disseminata di incisioni e di live in tutto il mondo al fianco di artisti come Peter Erskine, Gino Vannelli Band, oltre che in apertura a divinità della musica fra cui Miles Davis, Gil Evans, Sting, Al Di Meola e Bill Frisell.

Completano la band Dario Dal Molin  al piano, Raffaele Bianco  al basso e Phil Mer  alla batteria.

2016-03-20 GIANLUCA MOSOLE-2

Martedì 22 marzo 2016, ore 22.00.

SCOTT HAMILTON TRIO (Jazz)

Scott Hamilton è considerato il principale sassofonista mainstream di oggi. Protagonista assoluto della vita dei club jazzistici, interpreta una musica straordinariamente elegante, basata su un impeccabile fraseggio ed un sound affascinante, quello che già negli anni ‘70, quando la diffusa tendenza era quella di sondare alternative sonore particolarmente aggressive, lo impose per la dolcezza del suo sax e l’immaginazione creativa.

Questo suo trio “italiano”, con Paolo Birro al piano e Alfred Kramer alla batteria, riprende una tradizione che dall’era dello swing si è mantenuta in ambito mainstream. Il gruppo ha recentemente realizzato un cd per l’etichetta “Fonè” dedicato alle composizioni di Coleman Hawkins.

2016-03-22 Scott Hamilton-2

INFORMAZIONI

Le Cantine de l’Arena, il locale culto a Verona per la buona cucina e la buona musica, ricordano che tutte le serate sono ad ingresso libero e che cenando nel locale è possibile mantenere il tavolo per assistere allo spettacolo.

La programmazione prevede tre concerti settimanali. Ogni Martedì, alle ore 22.00, per la Rassegna Jazz club il palco ospita concerti jazz con grandi ospiti nazionali ed internazionali; i repertori spaziano tra tutte le sfaccettature e contaminazioni della musica jazz come bebop, swing, dixieland, bossanova, acid jazz ed affini.

Il Venerdì, alle ore 22.30, e la Domenica, alle ore 19.00 (in orario aperitivo), per la Rassegna World music, si organizzano concerti che viaggiano lungo tutti i binari musicali (funky, blues, soul,  bossanova, lounge, e simili).

Mercoledì e giovedì, dalle ore 20.00, per la rassegna “Dinner&Music”: varie proposte eno-gastronomiche tipiche, abbinate ad un sottofondo musicale “lounge-jazz”, creato da un trio in  acustico.

Le Cantine de l'Arena

Tel. 045 8032849 - 045 8026373

Web

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Marce scozzesi e cornamuse in Gran Guardia per il "Verona Scottish Christmas"

    • Gratis
    • 7 dicembre 2019
    • Palazzo della Gran Guardia
  • A Verona il concerto di Natale "Cantando vicino alla stella"

    • Gratis
    • 15 dicembre 2019
    • Chiesa San Fermo Inferiore
  • Tutti i concerti in programma alle Cantine de l'Arena dal 3 all'8 dicembre 2019

    • Gratis
    • dal 3 novembre al 8 dicembre 2019
    • Cantine de l'Arena

I più visti

  • Tornano a Verona gli splendidi banchetti per la Fiera di Santa Lucia

    • Gratis
    • dal 10 al 13 dicembre 2019
    • Piazza Bra
  • Artigianato e specialità enogastronomiche: a Verona i fantastici Mercatini di Natale 2019

    • Gratis
    • dal 15 novembre al 26 dicembre 2019
    • Piazza dei Signori, Cortile Mercato Vecchio, Via della Costa, Piazza Indipendenza, Piazza Viviani, Lungadige San Giorgio, Ponte Pietra, Ponte Scaligero di Castelvecchio e Piazza San Zeno
  • "Il tempo di Giacometti da Chagall a Kandinsky" in mostra alla Gran Guardia

    • dal 16 novembre 2019 al 5 aprile 2020
    • Palazzo della Gran Guardia
  • Romeo&Juliet experience: visita guidata alla mostra

    • dal 2 gennaio al 16 dicembre 2019
    • Centro Storico di Verona
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    VeronaSera è in caricamento