Bruno Conte e la sua band al Camploy per un concerto omaggio ad Aznavour

Le opere e la straordinaria vita del cantautore francese Charles Aznavour in scena al Teatro Camploy per solidarietà. Il ricavato dello spettacolo sarà devoluto all’Anffas Onlus Verona, impegnata nell’assistenza di persone con disabilità intellettive e relazionali.

L’appuntamento è per mercoledì 29 gennaio, alle 21, con il concerto "Formidabile Charles" dedicata alla memoria del grande artista francese, scomparso nel 2018 all’età di 94 anni.

Sul palco l’interprete e autore Bruno Conte, accompagnato dalla sua band, riproporrà al pubblico alcuni dei più importanti successi della lunga e fortunata carriera musicale di Aznavour.

Lo spettacolo è stato presentato questa mattina dall’assessore ai Servizi sociali Stefano Bertacco insieme alla presidente dell’Anffas Onlus Verona Anna Quintarelli. Presente l’artista Bruno Conte.

Informazioni e contatti

Web: https://www.facebook.com/events/1544438102371511/

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • I Modà in concerto all'Arena di Verona

    • 2 maggio 2020
    • Arena di Verona
  • All'Hotel Corte Ongaro il concerto di Edy + Vincenzo Fasano

    • 24 aprile 2020
    • Hotel Corte Ongaro

I più visti

  • Coronavirus, palestra veronese promuove gli allenamenti via WhatsApp 

    • Gratis
    • dal 1 al 30 aprile 2020
    • Online
  • "Contemporanee / Contemporanei", oltre 80 artisti in mostra al Polo Santa Marta

    • Gratis
    • dal 10 settembre 2019 al 10 marzo 2024
    • Polo Santa Marta
  • "Puglia in festa" a Legnago: prelibatezze e musica per il festival della cucina pugliese

    • Gratis
    • dal 24 al 26 aprile 2020
    • Piazza Garibaldi
  • Al Museo Archeologico al Teatro Romano la mostra "Il fascino dei vetri romani"

    • dal 13 dicembre 2019 al 27 settembre 2020
    • Museo Archeologico al Teatro Romano
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    VeronaSera è in caricamento