Brenzone Music Festival: tutti i concerti della seconda giornata

Venerdì 30 giugno, la Magicaboola Brass Band, che si produrrà in una street parade dalle ore 18 a Porto di Brenzone, e gli Hot Teapots, che suoneranno a Castelletto (piazzetta Olivo, ore 19:30), scalderanno l’atmosfera della seconda giornata del Brenzone Music Festival. Momenti salienti di questa nuova giornata di musica a Brenzone saranno l’omaggio a Edith Piaf cantato da Vanessa Tagliabue Yorke sulle note del pianista Andrea Bettini (Castelletto, porto, ore 20:30) e l’arrivo dell’orchestra Ottovolante del trombonista, ma in questo caso anche cantante, Mauro Ottolini (Castelletto, piazza M. D. Mantovani, ore 22). Ci sarà anche un after hour musicale, alle ore 24 al Bar El Cossett di Castelletto, con un solo di Bocephus King. Tutti i concerti sono gratuiti.

Il Brenzone Music Festival è organizzato dal Comune di Brenzone sul Garda, l’Associazione Pro Loco Brenzone, il CTG Brenzone, la Funivia Malcesine Monte Baldo. La piccola orchestra Ottovolante prende il nome dalla prima trasmissione televisiva di Garinei e Giovannini per dare vita a un omaggio alla musica italiana del dopoguerra in chiave jazz, swing, mambo, con Mauro Ottolini che si presenta nella duplice veste di cantante e trombonista.

Ottovolante si ispira alle orchestre dei primi varietà televisivi, che fecero diventare noti al grande pubblico musicisti, direttori d'orchestra e autori come Kramer, Barzizza, Carlo Alberto Rossi, Armando Trovajoli, Ennio Morricone, Domenico Modugno e molti altri, oltre che presentatori e cabarettisti del calibro di Corrado, Macario, Raimondo Vianello, e cantanti come Mina, Lucio Battisti, Adriano Celentano, Renzo Arbore.

La band propone brani di grandi interpreti e autori come Fred Buscaglione, Renato Carosone, Modugno… Nell’omaggio a Edith Piaf della cantante Vanessa Tagliabue Yorke un misterioso incantesimo intreccia la musica di Maurice Ravel, Erik Satie e Claude Debussy con la passionalità della voce della Piaf. Questi grandi protagonisti della musica francese si abbracciano e danzano al ritmo di sarabanda, di habanera, di bolero.

Vanessa Tagliabue e Andrea Bettini percorrono la strada che costeggia le interferenze creative tra la musica dei grandi compositori francesi del Novecento e la più toccante canzone popolare della loro terra, resa immortale dalla voce di Edith Piaf, le cui canzoni verranno reinterpretate e restituite mantenendone intatta la potenza originaria.

TUTTI I CONCERTI DI VENERDì 30 GIUGNO

Porto di Brenzone, street parade, ore 18

Magicaboola Brass Band

Castelletto, piazzetta Olivo, ore 19:30

Hot Teapots

Castelletto, porto, ore 20:30

VANESSA TAGLIABUE YORKE (voce) & Andrea Bettini (pianoforte)

“Omaggio a Edith Piaf”

Castelletto, piazza M. D. Mantovani, ore 22

MAURO OTTOLINI & Ottovolante

Castelletto, Bar El Cossett, ore 24

Bocephus King solo

Informazioni:

brenzonemusicfestival@gmail.com

I.A.T. Porto di Brenzone: tel. 045 7420076

Tutti i concerti sono gratuiti

I concerti si terranno anche in caso di maltempo nelle location indicate sul programma

Direttore artistico: Mauro Ottolini

(fonte foto Ufficio Stampa Brenzone Music Festival)

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Festival di musica barocca a Verona

    • Gratis
    • dal 14 settembre al 26 ottobre 2019
    • Vedi programma completo
  • A Verona la rassegna "Ottobre Musicale Terenzio Zardini"

    • Gratis
    • dal 5 al 26 ottobre 2019
    • Chiesa di San Bernardino
  • Ana Popovic live al Club il Giardino di Lugagnano di Sona

    • 30 ottobre 2019
    • Club Il Giardino

I più visti

  • Romeo&Juliet experience: visita guidata alla mostra

    • dal 2 gennaio al 16 dicembre 2019
    • Centro Storico di Verona
  • Hai preso "30" in un esame universitario? Porta il libretto da Zushi e avrai uno sconto

    • dal 2 aprile al 31 dicembre 2019
    • Zushi
  • "Il tempo di Giacometti da Chagall a Kandinsky" in mostra alla Gran Guardia

    • dal 16 novembre 2019 al 5 aprile 2020
    • Palazzo della Gran Guardia
  • A Soave la grande "Fiera del Gusto delle Pro Loco dell'Est Veronese"

    • da domani
    • Gratis
    • dal 19 al 20 ottobre 2019
    • Piazza Foro Boario
Torna su
VeronaSera è in caricamento