La Notte Romantica dei Borghi più belli d’Italia a San Giorgio di Valpolicella

Il 25 giugno nei “Borghi più belli d’Italia” si festeggerà l’arrivo del solstizio d’estate con la Notte Romantica. Per tutti gli innamorati sarà un appuntamento da non perdere, nelle piazze, nei vicoli, nei palazzi dei Borghi aderenti all’Associazione. La Notte Romantica si celebrerà per la prima volta quest’anno anche a San Giorgio di Valpolicella, borgo entrato di recente a far parte dell’associazione.

Il programma, realizzato dal Comune di Sant’Ambrogio di Valpolicella in collaborazione con la Pro Loco di San Giorgio, prevede più proposte. Una proposta esclusiva e suggestiva, su prenotazione e a pagamento, che si svolgerà con la seguente scaletta: ore 18 appuntamento a Sant’Ambrogio di Valpolicella per la partenza con il bus navetta, alle 18,30 incontro con le guide a San Giorgio di Valpolicella per una Narrazione itinerante del borgo e un Aperitivo romantico, mentre alle 20,00 si potranno raggiungere i ristoranti del borgo aderenti all’iniziativa per la Cena romantica. I menù sono stati pensati e creati per l’occasione, con proposte particolarmente stuzzicanti. I ristoranti aderenti sono: Trattoria Borgo dell’Arusnate, Trattoria Dalla Rosa Alda e Trattoria Ca’ de la Pela.

Alle ore 22,00, tutti in piazza per lo spettacolo “LUCI-OH, tributo a Lucio Battisti”, un’esibizione travolgente, emozionante, semplice e raffinata, a cura di Ippogrifo Produzioni. Per gli aderenti al programma su prenotazione, i posti a sedere saranno assegnati.

I posti sono limitati, con prenotazione obbligatoria, e si prega di contattare la Pro Loco di San Giorgio di Valpolicella - cell. +39 334 8739397 oppure info@sangiorgiodivalpolicella.it.

La serata prevede anche un programma aperto al pubblico: dalle 19 alle 22 la Pro Loco di San Giorgio organizza di fronte alla propria sede, nel giardino, sotto gli ulivi illuminati, vino, birra e proposte gastronomiche. Alle ore 22,00 tutti potranno assistere allo spettacolo “LUCI-OH, un tributo a Lucio Battisti”. Per l'occasione il borgo sarà chiuso al traffico e sarà disponibile un bus navetta dalla zona fiera di Sant'Ambrogio di Valpolicella (lato cimitero) dalle 18 alle 00,30. Il contributo sarà di 2€ andata e ritorno.

Sempre sabato 25 giugno, in occasione della Notte Romantica, a Gargagnago di Valpolicella è in programma un incontro musicale nella Corte antica di via Ghetto, dalle 14 alle 19.30: “Tra Uva, Golosità e Suoni”, un pomeriggio di musica barocca, arte e degustazione, su prenotazione e a pagamento.

Per informazioni, si prega di contattare: bb.duearchi@tiscali.it  +39 339 50 50 610 / +39 33473 54127

#BorgoRomantico2016 sarà il contest Instagram a cui tutti i protagonisti di questa magica notte potranno partecipare, scattando le loro foto a tema Amore e Bellezza, realizzate nei Borghi e condividendole sul proprio profilo Instagram con a commento l’hashtag #BorgoRomantico2016 corredato da una frase poetica e il nome del Borgo. Il vincitore sarà premiato con un weekend in uno dei Borghi. Per informazioni si prega di consultare il sito http://www.borghipiubelliditalia.it

Lo spettacolo a San Giorgio di Valpolicella: LUCI-OH di Ippogrifo Produzioni (www.ippogrifoproduzioni.com) - Referente: Barbara Baldo, per Ippogrifo 349 38 55 245

LO SPETTACOLO:

Battisti è stato un cantore delle emozioni, ma anche artefice di alcune tra le pagine più ermetiche della musica italiana. Mattatore della canzone leggera agli esordi, ma anche sovvertitore di ogni canone d'orecchiabilità nei "dischi bianchi". Idolo popolare, ma anche incompreso in esilio. A Battisti piaceva viaggiare in direzione "ostinata e contraria", rimanere fedele sempre e solo a sé stesso, non demordere mai. In piena epoca post-'68 Battisti non faceva che parlare di cuori spezzati e di amori disperati, lontanissimo da un bisogno di dimostrarsi un intellettualoide mosso dai fermenti culturali che ispiravano altri grandi autori dell'epoca. Per questo ancora oggi lo conoscono anche i bambini. Per questo è fuori dal tempo, dalle mode e dalle sterili definizioni. Tanto quanto lo saranno i suoi dischi impegnati degli Anni 70.

Ha raccontato la Donna in tutte le sue sfaccettature, con un lucido occhio indagatore, mai compiacente, ma piuttosto stringato, concreto, vivo. Le sue parole tratteggiano la Donna nella vita concreta, la sua musica echeggia le contraddizioni dei sentimenti, le paure, le emozioni. Le meravigliose relazioni professionali con le grandi interpreti, tra tutte Mina, della sua epoca sono il sigillo più compiuto a questo processo artistico e poetico. Ippogrifo racconta tutto questo in LUCI-OH. In scena Andrea Manganotto, voce e piano già nel cast di Riccardo Cocciante di Giulietta e Romeo. Al suo fianco Chiara Mascalzoni, prima attrice di Ippogrifo, che leggerà dei brevi brani tratti dalle interviste e dalle biografie, accuratamente selezionati, per raccontare l'uomo, il cantautore, l'artista. Uno spettacolo che dura più di un'ora e mezza con un finale commovente che strapperà sorrisi e lacrime.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

  • Nuova edizione del Moro nel piatto a Castelnuovo del Garda

    • dal 13 settembre al 31 dicembre 2019
    • Vedi elenco ristoranti
  • "Capodanno Insieme": la festa e il Cenone a Veronafiere per tutti gli over 60

    • 31 dicembre 2019
    • Veronafiere
  • Gran Capodanno 2020 alla Dogana Veneta di Lazise

    • 31 dicembre 2019
    • Dogana Veneta

I più visti

  • Tornano a Verona gli splendidi banchetti per la Fiera di Santa Lucia

    • Gratis
    • dal 10 al 13 dicembre 2019
    • Piazza Bra
  • Artigianato e specialità enogastronomiche: a Verona i fantastici Mercatini di Natale 2019

    • Gratis
    • dal 15 novembre al 26 dicembre 2019
    • Piazza dei Signori, Cortile Mercato Vecchio, Via della Costa, Piazza Indipendenza, Piazza Viviani, Lungadige San Giorgio, Ponte Pietra, Ponte Scaligero di Castelvecchio e Piazza San Zeno
  • "Il tempo di Giacometti da Chagall a Kandinsky" in mostra alla Gran Guardia

    • dal 16 novembre 2019 al 5 aprile 2020
    • Palazzo della Gran Guardia
  • Romeo&Juliet experience: visita guidata alla mostra

    • dal 2 gennaio al 16 dicembre 2019
    • Centro Storico di Verona
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    VeronaSera è in caricamento