"Karmafulminien": il sequel di "Dopodiché stasera mi butto" alla Fucina Culturale Machiavelli

Dopo il tutto esaurito della scorsa stagione, ritorna a Fucina Culturale Machiavelli la compagnia che, con ironia e molto, molto cinismo, fa riflettere sulle sorti nefaste della generazione Millennials: Generazione Disagio.

Ospiti nel teatro di via Madonna del Terraglio, oltre che riproponendo Dopodiché stasera mi butto, che li ha portati a festeggiarne da poco le 100 repliche in teatri di tutta Italia, i prossimi 19, 20 gennaio alle ore 21.00 e domenica 21 gennaio alle 18.00 presenteranno il sequel ideale dello spettacolo, dal titolo "Karmafulminien", dove tre puttini 3.0 incarnano i difetti della spiritualità moderna.

KARMAFULMINIEN figli di puttini TEASER from Teatro della Tosse on Vimeo.

Il nuovo spettacolo prende spunto dalla preghiera nichilista recitata dai protagonisti di Dopodiché. Tre angeli aggressivi, pessimisti e cinici raccolgono la loro supplica e appaiono al pubblico in tutto il loro sbiadito splendore, votati loro malgrado ad assorbire le meschinità e le angosce del genere umano. Si presentano così:

“Noi messaggeri divini, nostalgici della tromba, del fascio di luce, dell’agnello, del cespuglio in fiamme, insomma, dell’analogico nella comunicazione, puntiamo stasera sul vis a vis, face to face, tete a tete. Dunque cari uomini dissipiamo ogni dubbio sul motivo della nostra venuta. Non aspettatevi da noi redenzione alcuna: con la vostra salvezza noi non c’entriamo una beata manna. Noi non siamo i vostri angeli custodi. Gli angeli custodi non ci sono più: sono scaduti, superati, rottamati, smantellati. Sono morti. Ora ci siamo noi, angeli tre punto zero e da oggi pregherete noi e testimonierete al mondo i nostri prodigi. Noi, a differenza degli angeli custodi, non vi conosciamo da quando siete nati, non sappiamo la vostra storia, non vi amiamo e tra un’oretta dobbiamo andare da altri protetti.”

Spugne del mal di vivere, i nostri angioletti convertono correnti avverse in good vibrations, trasformano stati ansiosi in tisane e infusi,malesseri in materassi, complessi in amplessi. Come non amarli?

Generazione Disagio è una compagnia formatasi nel 2013 a partire da un'idea di Enrico Pittaluga e dall'esigenza artistica di dare voce a tematiche di una generazione di mezzo altrimenti non rappresentata. Non è una compagnia teatrale fissa, ma un luogo di incontro dove vari artisti collaborano a seconda dei progetti (disegnatori, artigiani, drammaturghi, registi, musicisti, video-maker) che ha come base Milano. Il collettivo produce monologhi, performance urbane e teatrali, video, installazioni, spettacoli e laboratori teatrali.

Biglietti € 13, ridotto under 30 e over 65 € 10; Biglietti disponibili presso Box Office, Via Pallone 16; tel 0458011154 e www.boxofficelive.it.

Info: biglietteria.fcm@gmail.com e 3487663693; info su www.fucinaculturalemachiavelli.com.

Karmafulminien. Figli di puttini

Il 19-20-21 gennaio 2018 al teatro di Fucina Culturale Machiavelli

di e con Luca Mammoli, Enrico Pittaluga, Graziano Sirressi
regista e coautore Riccardo Pippa
scenografia Anna Maddalena Cingi
Costumi Daniela De Blasio, Anna Maddalena Cingi
Luci Danilo Deiana
Organizzazione Paola Petruzzelli
Produzione Fondazione Luzzati – Teatro della Tosse

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Formevisive: un canale web per il collegamento fra attore e spettatore

    • Gratis
    • dal 30 marzo al 31 maggio 2020
    • Online
  • Al Centro cultrale Fiorella Milan va in scena "Mozart mio Mozart"

    • 16 giugno 2020
    • Centro cultrale Fiorella Milan - Chiesa di Santa Croce
  • Il "Teatro Clandestino" entra a casa vostra con Fucina Machiavelli e il talento di Martorelli

    • 5 giugno 2020
    • Zoom

I più visti

  • Giardino Giusti a Verona riapre ai visitatori con una bellissima novità davvero da non perdere

    • dal 9 al 31 maggio 2020
    • Giardino Giusti
  • "Contemporanee / Contemporanei", oltre 80 artisti in mostra al Polo Santa Marta

    • Gratis
    • dal 10 settembre 2019 al 10 marzo 2024
    • Polo Santa Marta
  • "Visti da vicino...visti sul web", sono i musei civici di Verona nei giorni del coronavirus

    • Gratis
    • dal 19 marzo al 31 maggio 2020
    • Online
  • Alla scoperta di Verona archeologica sui canali social

    • Gratis
    • dal 4 al 31 maggio 2020
    • Online
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    VeronaSera è in caricamento