Verona, l'Expo 2015 chiama e la città risponde: "Milioni di turisti da attrarre. Siamo pronti"

Oltre alla sua prestigiosa stagione lirica, verranno messe in campo diverse attività ad hoc, come ad esempio una mostra legata all’arte ed al vino o la creazione di una VeronaCard collegata in maniera specifica alla rassegna

Nuovo incontro in vista dell'Expo 2015 a Milano tra amministrazione e categorie veronesi. Il sindaco Flavio Tosi ha partecipato, nella sala convegni della Gran Guardia, al tavolo di coordinamento "Expo incontra Verona", per il confronto tra il sistema territoriale veronese, con le sue realtà istituzionali più importanti, e l’amministratore delegato di Expo 2015, Giuseppe Sala, il commissario generale del padiglione Italia Expo 2015 Diana Bracco e il presidente di Explora spa Giuliano Noci.

“L’Expo dovrebbe essere un’opportunità per tutto il paese – ha detto Tosi – un’autentica vetrina italiana nel mondo. Verona, con la sua vicinanza alla città di Milano, che ospiterà l’evento, e con tempi di collegamento brevi, avrà la possibilità di sfruttare i numerosi visitatori della manifestazione attirandoli sul suo territorio. A questo scopo, oltre alla sua prestigiosa stagione lirica, verranno messe in campo diverse attività ad hoc, come ad esempio una mostra legata all’arte ed al vino o la creazione di una VeronaCard collegata in maniera specifica all’Expo; tutte iniziative che vorremmo condividere con gli organizzatori della manifestazione, in modo da trovare concrete sinergie per sfruttare appieno questa grande opportunità”. 

Secondo Sala, "le opportunità ci sono: per l'Expo 2015 fatevi avanti". Le presenze attese a Milano dovranno essere intercettate dai professionisti di tutti i comparti produttivi veronesi. Dall'agroalimentare al settore alberghiero e turistico. Nelle ipotesi migliori, all'Expo milanese arriveranno 20 milioni di visitatori.

EXPO 2015 A MILANO, VERONA PORTABANDIERA DELL'ITALIA ENOLOGICA

ISOLA DELLA SCALA, FIERA DEL RISO AD UN PASSO DALL'EXPO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Artigiano muore folgorato in strada mentre lavora: inutili i soccorsi del 118

  • Arriva il maltempo in Veneto, pioggia e neve: "Stato di attenzione" della protezione civile

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 17 al 19 gennaio 2020

  • Trovano un vero arsenale nella sua casa: 42enne finisce in manette

  • Operaio morto sul lavoro a Legnago, assolto rappresentante dell'azienda

  • Tocca con la motosega i cavi dell'alta tensione: non c'è stato scampo per il 46enne

Torna su
VeronaSera è in caricamento