Masi, il vino in cinese attraverso WeChat. I complimenti di Luca Zaia

L'azienda veronese è sbarcata nell'applicazione di messaggistica più diffusa in Asia con l'obiettivo di creare una comunità di appassionati e amanti del vino

(Foto Facebook - Masi Wine Experience)

L'azienda veronese Masi, leader nella produzione dell'Amarone, consolida la sua presenza in Cina e inaugura il proprio profilo su WeChat, l'applicazione di messaggistica più diffusa in Asia.
In questo modo, Masi potrà avere un contatto diretto con i propri consumatori asiatici, con l'obiettivo di creare attorno al proprio profilo una vera e propria comunità di amanti del vino, così da poter sviluppare ancora di più il mercato cinese.

E alla cantina Masi sono arrivati anche i complimenti del presidente della Regione Veneto Luca Zaia.

Un ulteriore biglietto da visita a livello internazionale per le nostre produzioni vinicole, che così diventano ancora più performanti a livello mondiale - ha detto Zaia - La viticoltura e l'enologia del Veneto troveranno un giovamento generale dalla nuova community, e questo è un fatto estremamente positivo per noi, che siamo i primi produttori italiani di vino.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Cinghiale a Poiano, pecore al Chievo: sicurezza garantita dalla Municipale

  • Cronaca

    Bloccata sull'Altissimo, coppia di escursionisti veronesi soccorsa e recuperata

  • Incidenti stradali

    Bardolino, esce di strada e si ribalta. 28enne ferita portata alla Pederzoli

  • WeekEnd

    Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 22 al 24 marzo 2019

I più letti della settimana

  • Ragazze violentate da una coppia veronese: inchiodati dai filmati del cellulare

  • Atterraggio di emergenza a Londra per un Airbus decollato da Verona

  • Verona fortunata al SuperEnalotto: giocata una schedina da 40 mila euro

  • Da una lite familiare spuntano 85 mila euro, droga e orologi: un arresto

  • Trovato a vendere cocaina, viene arrestato e si giustifica: «Sono senza lavoro»

  • Aveva sbattuto contro un'auto a Isola della Scala, si spegne motociclista

Torna su
VeronaSera è in caricamento